Android 2.3 Gingerbread, presentazione ufficiale

 

Dopo numerose indiscrezioni, finalmente è stato presentato il nuovo aggiornamento del sistema operativo di Google per dispositivi mobili: Android

Scritto da Maurizio Giaretta il 07/12/10 | Pubblicata in Android | Archivio 2010

 

Dopo numerose indiscrezioni, finalmente è stato presentato il nuovo aggiornamento del sistema operativo di Google per dispositivi mobili: Android.

Froyo (la versione 2.2) finalmente ha un successore, che si chiama (continuando la tradizione dei nomi che ricordano prodotti dolciari) Android 2.3 Gingerbread, ovvero 'pan di zenzero'.

Le novità introdotte sono diverse e riguardano nuove tecnologie e APIs (queste ultime servono agli sviluppatori per scrivere le applicazioni). In evidenza ci sono:

  • miglioramenti per lo sviluppo dei videogiochi: è stato introdotto un nuovo garbage collector ed è stata ottimizzata in generale la gestione degli eventi della piattaforma. Gli sviluppatori ora hanno anche a disposizione strumenti migliori (APIs) per progettare grandi videogiochi.
  • ricco comparto multimediale: i giochi e le applicazioni ora sono supportati da un importante sistema multimediale. E' stato aggiunto il supporto ai formati video VP8 e WebM, e lo stesso è stato fatto per le codifiche AAC e AMR-wideband. Sono disponibili anche altre novità a livello audio come l'equalizzatore, il riverbero, le cuffie virtuali e il potenziamento dei bassi.
  • nuovi sistemi di comunicazione: Gingerbread include il supporto per la fotocamera frontale, SIP/VOIP e per la tecnologia Near Field Communications (NFC). Quest'ultima consente di trasmettere informazioni semplicemente avvicinando il dispositivo (tablet, smartphone, etc) a un sensore compatibile.


Con questa mossa è stato anche chiarito che Gingerbread non sarà il nome della versione 3.0 del sistema operativo, come era ancora legittimo supporre. Esso sarà Honeycomb (favo). Tuttavia avremo modo di parlarne a lungo nei prossimi articoli.

 

PER GLI SVILUPPATORI

Assieme alla piattaforma 2.3, Google ha reso disponibile per gli sviluppatori nuovi strumenti per il Software Development Kit (SDK).

Per cominciare a programmare o a testare applicazioni su Android 2.3, è necessario consultare le informazioni sui nuovi SDK Tools, sull'ADT Plugin e sul nuovo NDK. La parte dedicata agli sviluppatori di applicazioni sarà comunque sviluppata in un prossimo articolo.

Android 2.3 Gingerbread: sistema operativo dedicato ai giochi

 
L'annuncio del terminale Google Nexus S, successore del Nexus One, è arrivato in contemporanea con la presentazione ufficiale del nuovo Android 2.3 "Gingerbread", aggiornamento che introduce diversi miglioramenti e novità nel sistema operativo della compagnia di Mountain View.
 
Non si tratta di un update particolarmente corposo come invece era stato Android 2.2, tuttavia Gingerbread aumenta il supporto a diverse tecnologie, molte delle quali potranno essere sfruttate per lo sviluppo di videogiochi portatili.
 
Android 2.3 infatti include il supporto alla tecnologia NFC (Near Fileds Communication) e ai giroscopi, oltre a presentarsi con un'interfaccia grafica leggermente modificata, più veloce e intuitiva rispetto al passato.

 
Presente inoltre un'ottimizzazione per quanto riguarda il risparmio energetico del terminale, la funzione di copia-incolla con un singolo tocco e la completa integrazione con i servizi di chiamate e videochiamate tramite protocolli VOIP/SIP.
 
L'SDK è già stato reso disponibile agli sviluppatori, e nelle prossime settimane Google inizierà la distribuzione di Android 2.3 ai vari produttori di telefonia mobile, come Samsung, LG, Motorola e Sony Ericsson.
 

Android 2.3 Gingerbread, nuovo video di anteprima su YouTube

 
Dal video non si riescono a scorgere molti dettagli sulla nuova piattaforma e tantomeno sulla sua interfaccia. Si notano infatti solamente la nuova barra di navigazione nera, il launcher colorato, una nuova scheda nel market e alcuni pulsanti per le impostazioni.
 
Tuttavia si tratta di Gingerbread. I curiosi e gli appassionati potranno così gustare delle interessanti anticipazioni.
 
 
Android 2.3 User's Guide disponibile per il download
 
Il giorno che i tanti appassionati Android aspettano con trepidazione si avvicina: Android Gingerbread non è ancora stato rilasciato, in compenso è stata resa disponibile la guida per gli utenti.
 
Il file PDF relativo alla nuova versione di Android, la 2.3, da qualche ora può essere liberamente scaricato o semplicemente visualizzato nel browser collegandosi al link diretto per il download: Android 2.3 User's Guide.
Tutte le nuove funzionalità di Android Gingerbread sono opportunamente menzionate nelle 374 pagine della nuova guida utente che, per il momento, è stata diffusa unicamente in lingua inglese.
 
Intanto circolano ancora indiscrezioni riguardo il primo terminale che riceverà l'aggiornamento: se qualche giorno fa si era quasi certi che sarebbe stato il Nexus One, adesso regna il silenzio in merito. La redazione di PianetaCellulare vi terrà informati!

Android 2.3 Gingerbread in anteprima


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?