Nuovi sensori da 16 Megapixel per i prossimi smartphone Android

 

I nuovi smartphone Android sono in continua evoluzione, e non solo i processori e la memoria RAM migliorano di anno in anno, ma anche la qualità dei sensori fotografici e dei chip relativi all'elaborazione dell'immagine

Scritto da Gabriele Coronica il 13/01/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

I nuovi smartphone Android sono in continua evoluzione, e non solo i processori e la memoria RAM migliorano di anno in anno, ma anche la qualità dei sensori fotografici e dei chip relativi all'elaborazione dell'immagine.

 

La compagnia giapponese Renesas ha svelato tramite un comunicato stampa ufficiale che è pronta per la produzione del nuovo chip CE150, in grado di effettuare il rendering delle immagini scattate alla risoluzione di ben 16 Megapixel.

 

L'azienda di Tokyo ha desiderato focalizzare l'attenzione sul suo sensore fotografico compatto di nuova generazione, in grado di scattare fotografie alla risoluzione di 16 megapixel anche in condizioni di scarsa illuminazione, oltre a registrare video in alta definizione 1080p a 15 fotogrammi al secondo.

 

Il chip CE150 è fino a cinque volte più veloce rispetto alle soluzioni attuali, e la distribuzione ai maggiori produttori di telefonia mobile inizierà a partire dal prossimo marzo, quindi forse già nel corso della fiera Mobile World Congress di Barcellona (dal 14 al 17 febbraio) avremo qualche nuovo dettaglio a riguardo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?