Android Market: Disponibile su PC, Nuove Regole Prezzi e Canali Libri e Musica

 

Ci sono novità per quanto riguarda il negozio multimediale di applicazioni per dispositivi Android

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/02/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

Ci sono novità per quanto riguarda il negozio multimediale di applicazioni per dispositivi Android. Da oggi il client Android Market è disponibile anche per gli schermi dei personal computer e non più solo per gli smartphones.

Tutti possono trovare e condividere quindi le applicazioni direttamente dal browser. Una volta selezionata, l'applicazione sarà scaricata automaticamente via over-the-air sul proprio dispositivo (smartphone o tablet) Android.

 

E' più semplice conoscere le applicazioni che si possono scaricare e, sempre grazie alla visibilità diretta sul browser, anche gli utenti che non hanno ancora un dispositivo Android possono farsi un'idea di che cosa li attenderebbe se si decidessero a comprarne uno.

La prima versione del market è disponibile solo in inglese, ma nelle prossime settimane lo sarà anche in altre lingue (una chicca: nel frattempo se proprio non si conosce l'inglese è possibile tradurre tutto in italiano con Google Translate).

 Android Market, prezzi piu' chiari con il nuovo strumento Buyer's Currency

Attualmente Android Market consente di vendere le applicazioni agli utenti di 32 paesi del mondo.
 
Un problema che continua a esistere riguarda il prezzo: spesso è espresso in dollari americani o in altre valute e per conoscere il prezzo espresso, per esempio, in euro, spesso è necessario andare a controllare il rapporto di cambio per poi effettuare la conversione. Tutto molto scomodo.
 
Con la nuova versione di Android Market, presentata in occasione dell'evento che ha mostrato una demo di tutte le nuove caratteristiche di Android Honeycomb, grazie a "Buyer’s Currencyi venditori possono scegliere di dichiarare il prezzo nelle varie valute già al momento della pubblicazione dell'applicazione.
 
 
Questa nuova funzione dovrebbe facilitare il controllo del prezzo per chi pubblica un contenuto e lo rende al contempo di più di facile comprensione anche per gli utenti stessi.
 
Buyer’s Currency sarà distribuito inizialmente negli Stati Uniti e nei prossimi quattro mesi sarà messo a disposizione anche per gli sviluppatori degli altri paesi.
Questa non è l'unica novità che riguarda Android Market: il negozio multimediale di applicazioni da oggi è disponibile anche online.
 

Android Market: con In-app Billing debutta il nuovo strumento di pagamento

Dopo mesi di lavoro, alla conferenza di anteprima delle novità di Android 3.0 Honeycomb è stato presentato il sistema di pagamento In-app Billing per Android Market.
 
Questo nuovo servizio, disponibile anche su BlackBerry App World, mette a disposizione degli sviluppatori più modi per monetizzare le proprie applicazioni e consente agli utenti di usare le formule prova e acquista, aggiornamenti a pagamento, eccetera.
 
In-app Billing sarà messo a disposizione degli sviluppatori per fasi. Cominciamo con il dire che per il momento è disponibile la documentazione dettagliata con tanto di esempi che serve a prendere dimestichezza con il nuovo servizio.
 

 
Nelle prossime settimane saranno rilasciati degli aggiornamenti per il client Android Market che consentiranno di effettuare test con questo nuovo strumento. Entro la fine di Marzo il servizio sarà in funzione.
Durante l'evento di Google sono state presentate altre importanti novità per quanto riguarda Android Market: il negozio di applicazioni è disponibile da ora anche dal browser dei personal computer e dispone della nuova funzione Buyer's Currency per il cambio di valuta.
 

Android Market, in arrivo Musica, Film e Libri

Per tutti coloro che non avessero seguito le ultime novità introdotte da Google per il sistema operativo Android, ricordiamo che oltre alle nuove funzionalità di Android Honeycomb è stata introdotta anche la versione per browser di Android Market.
 
Il negozio di applicazioni per smartphones con piattaforma Android è visualizzabile da qualsiasi computer o dispositivo dotato di un browser e di una connessione a internet (indirizzo Android Market).
 
La novità del giorno, tuttavia, è un'altra ed è succosa: stanno per essere lanciati anche i servizi dedicati alla musica, ai film e ai libri digitali. Il negozio per il sistema mobile di Google sta per assomigliare, dunque, sempre di più a iTunes.
Per il momento non è stata data alcuna informazione ufficiale da parte di Big G, però se si prova a digitare sulla barra degli indirizzi del proprio browser
 
si nota che non si verrà re-indirizzati alla consueta pagina di "errore 404: pagina inesistente". Tutte le nuove sezioni attualmente mostrano la pagina principale del market, ma confermano che qualcosa effettivamente si sta muovendo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?