Android: riscontrata falla su Flash Player

 

Adobe ha ufficialmente annunciato di aver riscontrato una vulnerabilità critica nel Flash Player versione 10

| Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

Adobe ha ufficialmente annunciato di aver riscontrato una vulnerabilità critica nel Flash Player versione 10.2.153.12 e precedenti per il sistema operativo mobile di casa Google; secondo quanto riportato il bug potrebbe comportare diversi problemi.

Prima di tutto potrebbe causare crash improvvisi del sistema ma soprattutto potrebbe venire sfruttato da malintenzionati per assumere il controllo completo di Android a insaputa dei possessori di smartphone o tablet.

Adobe ha fatto sapere di aver avvertito tutti i partner commerciali in modo da poter lavorare insieme a una soluzione veloce ed efficace che permetta di scongiurare problemi dovuti alla falla scoperta un paio di giorni fa.

Tramite un comunicato stampa ufficiale risalente a un paio di giorni fa, la società ha reso noto che il bug affligge anche le varianti del Flash Player per piattaforme Windows, Linux e Mac.

Per il momento si consiglia di non aprire allegati di testo provenienti da mittenti sconosciuti: la falla può essere sfruttata unicamente nascondendo un file swf in un documento word.

Android: scoperta la prima falla sul browser

 
Direttamente dal Indipendent Security Evaluators di Baltimora la scoperta della prima falla di Android legata al browser che permetterebbe la possibilità di avviare un redirect verso siti maligni sfruttando alcune vulnerabiltà del software
Charlie Miller, che forse con Apple ha un rapporto particolare, aveva recentemente pubblicato ed evidenziato un problema sul nuovo Apple Leopard e su Quicktime, due vulnerabilità poi confermate.
Secondo però Google, il problema non sussiste in quanto le vulnerabilità evidenziate sono collegate ad una versione del sistema operativo Android non aggiornato.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?