Android Open Accessory, altra chicca al Google IO 2011

 

Come anticipato nell'articolo di ieri, al Google I/O Developer Conference è stato presentato l'Android Open Accessory

Scritto da Maurizio Giaretta il 12/05/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

Come anticipato nell'articolo di ieri, al Google I/O Developer Conference è stato presentato l'Android Open Accessory.

Si tratta di un nuovo sistema che consente di mettere in comunicazione diversi apparati digitali con applicazioni Android. In questa maniera si aprono le porte a numerosissime nuove funzionalità aventi a che fare con il mondo dello sport, della musica e con molti altri dispositivi.

Di Open Accessory sono state effettuate delle dimostrazioni: nella prima è stato mostrato il funzionamento di un accessorio CardioQuest con interfaccia USB, che è stato collegato in modo da monitorare il battito cardiaco durante un'esercizio atletico.

Nella seconda, è stato fatto vedere il gioco del labirinto di legno (un classico) a dimensioni giganti controllato da un tablet PC.

Google metterà a disposizione il supporto software per gli sviluppatori (l'open accessory design kit, ADK). Chiunque si potrà cimentare nella realizzazione delle più svariate applicazioni con gli strumenti elettronici. Agli utenti che collegheranno il dispositivo al proprio telefonino sarà chiesto di installare il software corrispondente e il gioco sarà fatto.

Open Accessory è disponibile per Android Honeycomb e Gingerbread. Ora funziona con la connessione USB, ma presto sarà aggiunta la compatibilità con il Bluetooth.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?