CyanogenMod 7.1 disponibile: guida su come installare il firmware

 

La ROM personalizzata più famosa del sistema operativo Android di Google è stata appena aggiornata ad una nuova versione, portando non solo importanti novità per quanto riguarda le funzionalità e le prestazioni, ma anche la compatibilità dei vari smartphone presenti sul mercato

Scritto da Gabriele Coronica il 13/10/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

La ROM personalizzata più famosa del sistema operativo Android di Google è stata appena aggiornata ad una nuova versione, portando non solo importanti novità per quanto riguarda le funzionalità e le prestazioni, ma anche la compatibilità dei vari smartphone presenti sul mercato.

Il team di sviluppo di CyanogenMod 7.1 ha ringraziato non solo tutti i programmatori e beta-tester che hanno contribuito attivamente al progetto, ma anche i tecnici di Sony Ericsson, che si sono resi disponibili per offrire il massimo supporto.

I telefoni compatibili al 100% con questo firmware sono i seguenti: HTC Desire S, Incredible S, LG Optimus Dual, Motorola Backflip, Cliq 2, Defy, Droid 2 e Droid X, ZTE V9, Samsung Captivate, Fascinate, Galaxy S e Galaxy S2, Sony Ericsson Xperia X8, Mini, Mini Pro, Neo, Play, Arc, Ray.

CyanogenMod 7.1, basato su Android 2.3.7 Gingerbread, è molto semplice da installare, a patto di avere attivi i permessi di Root: scarichiamo dall'Android Market l'applicazione RomManager, avviamola, scegliamo la voce "CyanogenMod 7.1", attendiamo il download della ROM, riavviamo il terminale in modalità Recovery e seguiamo le istruzioni su schermo (variano da dispositivo a dispositivo) per completare l'operazione.

Per l'elenco completo delle novità, potete fare clic su questo collegamento.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?