Andy Rubin parla del possibile tablet PC di Google

 

Il Corriere della Sera, assieme ad alcuni colleghi europei, nel corso del Mobile World Congress 2012 ha avuto modo di intervistare Andy Rubin, il numero di uno di Google per quanto riguarda il sistema operativo mobile Android

Scritto da Gabriele Coronica il 05/03/12 | Pubblicata in Android | Archivio 2012

 
Il Corriere della Sera, assieme ad alcuni colleghi europei, nel corso del Mobile World Congress 2012 ha avuto modo di intervistare Andy Rubin, il numero di uno di Google per quanto riguarda il sistema operativo mobile Android.

Le prime domande sono state focalizzate sulla forza di Android rispetto ad altri sistemi operativi, come iOS e Windows Phone. A detta di Rubin, l'OS di Google ha avuto tanto successo tra i produttori e gli utenti non solo perchè è open-source, ma si appoggia su servizi unici come Gmail e Maps.

Per quanto riguarda il settore dei tablet PC, il dirigente dell'azienda di Mountain View ha risposto con queste parole: "Abbiamo una piattaforma senza eguali perché unitaria. Può e deve girare su un telefono con schermo da 3 pollici così come su un tv da 60 pollici. Da un punto di vista di “architettura” del software abbiamo fatto molto ma il lavoro non è completo. Ci sono spigoli da smussare."


Non poteva quindi mancare la fatidica domanda sul possibile arrivo di un tablet Nexus: "In passato abbiamo collaborato con Motorola per lo Xoom (il primo tablet Android 3.0 Honeycomb). Un nostro prodotto non è in programma al momento. Ma non posso escluderlo in assoluto."
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?