Temple Run per Android debutta nel Google Play Store

 

Allo scoccare della mezzanotte del 27 Marzo, su Google Play Store è arrivato Temple Run

Scritto da Maurizio Giaretta il 27/03/12 | Pubblicata in Android | Archivio 2012

 

Allo scoccare della mezzanotte del 27 Marzo, su Google Play Store è arrivato Temple Run.

Si tratta di un nuovo gioco dinamico (bisogna sempre correre), finora disponibile solo per dispositivi iOS, che ha riscosso un notevole successo essendo stato scaricato la bellezza di 40 milioni di volte su App Store.

Si vestono i panni di un razziatore di tesori in pieno stile Indiana Jones che, dopo aver completato la sua ultima 'fatica', è in fuga dalle scimmie demoniache che lo vogliono acciuffare. Con i controlli multitouch dello schermo bisogna saltare, spostarsi per raccogliere le monete e schivare le trappole; l'unico scopo è non essere catturati.

Temple run, così come sull'App Store, è scaricabile gratuitamente anche per i dispositivi con il sistema operativo di Google (indirizzo Google Play Store).

A pagamento sono invece accessori e altri potenziamenti, che aiutano a diventare più forti più in fretta, ma che possono tranquillamente non essere acquistati. Il gioco è compatibile con dispositivi Android 2.1 e versioni successive.

Android: Temple Run per Android, ecco il primo aggiornamento

Savana, correre, scimmie demoniache, saltare, schivare, tesori, girare... se questa serie di azioni e luoghi evoca alla mente i tratti caratteristici di Temple Run, allora si sappia che è in arrivo una buona notizia per il gioco.
 
Gli utenti dei dispositivi Android avranno ricevuto la notifica della disponibilità del primo aggiornamento per il celebre videogioco sviluppato da Imangi Studios.
La nuova versione (1.0.2) introduce l'integrazione con Twitter; ora si possono 'tweetare' i propri punteggi migliori. Sono stati corretti anche degli errori relativi all'assegnazione dei punti, all'accelerazione durante la corsa e altri bug minori.
 
Attualmente sono oltre 10 milioni gli utenti che giocano a Temple Run su Android. La cifra totale diventa così di 50 milioni, considerando anche quelli dei dispositivi Apple iOS.
 

 
Il Temple Run del futuro - Recentemente sono stati intervistati gli sviluppatori Keith Shepherd e Natalia Luckyanova di Imangi Studios. Hanno affermato durante un'intervista a PocketGamer che potrebbero essere aggiunte nuove ambientazioni, che si andrebbero così ad aggiungere a quella classica della savana. Questa possibilità comunque per il momento è abbastanza remota.
 
E' più plausibile aspettarsi per il breve periodo l'introduzione di nuovi obbiettivi da raggiungere, in modo da rendere sempre interessante il gioco anche per gli utenti più consumati.
 
Video: anteprima di Temple Run per Android
Temple Run è un gioco che pochi giorni fa ha fatto il debutto sul Google Play Store e che precedentemente ha riscosso un enorme successo sui dispositivi Apple con sistema operativo iOS.

L'abbiamo testato usando un Samsung Galaxy Tab 10.1; l'app corre fluidamente. Come segnalato nell'articolo di qualche giorno fa, si vestono i panni di un Indiana Jones in fuga da scimmie indemoniate. Il nostro omino è sempre in corsa; bisogna farlo svoltare a sinistra o a destra, saltare, abbassare, chinare... Più bravi si è e più obbiettivi si riescono a sbloccare.
 
Temple Run è scaricabile gratuitamente. Ora vi lasciamo alla recensione video; buona visione!

Temple Run per Android


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?