Android, a Novembre 2012 domina ancora Android 2.3 Gingerbread

 

Come ogni inizio mese, ecco il resoconto sulla distribuzione delle varie versioni del sistema operativo Android

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/11/12 | Pubblicata in Android | Archivio 2012

 

Come ogni inizio mese, ecco il resoconto sulla distribuzione delle varie versioni del sistema operativo Android. A inizio Novembre 2012 domina ancora nettamente Gingerbread, mentre cresce lentamente Jelly Bean e Ice Cream Sandwich si prepara al sorpasso.

Dopo questo incipit, che sembra riassumere un fotogramma di una gara di formula 1, passiamo ai dati veri e propri. Come riportato dal sito Android Developer, le varie versioni di 2.3.x (Gingerbread) superano il 54% dei dispositivi Android attualmente in circolazione.

Il biscotto gelato (Android 4.0.3 e 4.0.4) sfiora il 26%, mentre le caramelle gommose (Android 4.1 Jelly Bean) procedono lentamente nel loro percorso di crescita e sono ferme ancora al 2,7%. Eclair (Android 2.1) e le versioni precedenti si stanno esaurendo e occupano poco più del 3%.

Più in basso riportiamo un altro grafico che mostra l'andamento temporale della distribuzione del software. I dati sono stati raccolti in un periodo di 14 giorni terminato il 1 Novembre e si basano sugli accessi al Google Play.

E' interessante notare come la frammentazione si stia facendo sentire in maniera così decisa: a inizio settimana Google ha presentato infatti Android 4.2 Jelly Bean (assieme a nuovi telefoni e tablet), tuttavia la maggior parte degli utenti è ancora ferma ad Android 2.3.

La Grande G ha trovato la sua soluzione presentando la famiglia di prodotti Nexus, la quale consente per un periodo di due anni di ricevere gli ultimi aggiornamenti software (e per lo più in maniera tempestiva). Pertanto se si è tra coloro che vogliono avere uno smartphone o un tablet sempre aggiornato, il consiglio è di sceglierne uno della famiglia Nexus.

Android a Novembre 2012: crescono Jelly Bean, ICS a discapito di Gingerbread

 
Le statistiche di distribuzione Android relative al mese di novembre 2012 sono appena state pubblicate, e da queste evidenziamo subito la quota di mercato di Jelly Bean che è più che raddoppiata rispetto al mese di ottobre.
 
La versione 4.1 Jelly Bean è ora sul 5,9% dei dispositivi Android, crescendo quindi più del doppio rispetto al 2,7% registrato nel mese precedente, mentre la più recente versione4,2 Jelly Bean è già nello 0,8% dei droidi. Senza dubbio, l'uscita dei nuovi dispositivi Nexus ha a che fare con la quota di distribuzione di Android 4.2 e gli aggiornamenti di Jelly Bean 4.1 rilasciati da Samsung HTC hanno anche aiutato un po'.
 
Android distribuzione Novembre 2012
 
Per quanto concerne Android 4.0 Ice Cream Sandwich, questa versione cresce la sua presenza con una quota di mercato pari al 27,5%, 1,7 per cento punti in più di quanto non fosse nel mese di ottobre. E' improbabile che questo numero scenda al di sotto del 20% nel breve periodo, in quanto la maggior parte dei dispositivi di fascia bassa e media sono ora dotati di Android 4.0 ICS out-of-the-box.
 
Naturalmente, la crescita di entrambe le versioni Jelly Bean e Ice Cream Sandwich è a sfavore di Android Gingerbread (2.3.7 - 2.3). E' ancora la più versione più presente sui terminali con una fetta della torta al 50,6%, ma questo dato è di 3,3 punti percentuali inferiore rispetto al mese precedente e di 5,2 punti percentuali più basso di quanto non fosse nel mese di settembre.

Android ICS Aprile 2012:  in leggera crescita; il piu' diffuso e' Android Gingerbread

 
Sono state pubblicate le statistiche d'uso delle versioni di Android relative al mese di Aprile. Android 4.0 Ice Cream Sandwich è in leggera crescita, mentre la versione ampiamente più usata continua a essere la 2.3 Gingerbread.
 
Strano ma vero, un utente su cento fa ancora uso dei telefonini con le versioni 1.5 Cupcake o 1.6 Donut. Le percentuali di utilizzo sono rispettivamente dello 0,3% e dello 0,7%. Adroid Eclair (2.1) è diffuso per il 5,5%. Una fetta importante la detiene ancora Froyo (2.2), con circa uno smartphone su cinque (20,9%).
 

 
Come anticipato è Gingerbread la versione più diffusa ed è presente quasi su due telefonini Android su tre (64,4%). Il dato è in crescita dello 0,7% rispetto al mese precedente. Non è una sorpresa infatti che siano ancora molti gli smartphones 'pan di zenzero inside', considerando la lentezza dell'aggiornamento a ICS.
Honeycomb, destinata esclusivamente ai tablet, mantiene un modesto 3,3%.
 
Android 4.0 Ice Cream Sandwich continua la crescita, arrivando a quasi il 5% del totale (4,9%). La variazione rispetto allo scorso mese è del +2%. Già a inizio Giugno si potrà vedere un passo più deciso nella conversione da Gingerbread a ICS, grazie soprattutto a un numero maggiore di dispositivi ICS in commercio e agli aggiornamenti di queste settimane.
 

 
I dati, pubblicati sul sito ufficiale per gli sviluppatori Android, si basano sugli accessi effettuati al Google Play Store nel periodo di 14 giorni conclusosi il 1 Maggio.
 

Android a febbraio 2012: cresce ICS, Gingerbread domina il mercato
 

Google ha rilasciato i dati relativi la distribuzione di Android nel mese di Febbraio 2012.
Non ci sono novità importanti che devono essere sottolineate - Gingerbread ha guadagnato il 2 per cento di popolarità, mentre Ice Cream Sandwich si muove lentamente e ha visto un aumento di solo lo 0,6 per cento.
 
Versione
Distribuzione a gennaio
Distribuzione a febbraio
Differenza
1.5 Cupcake
0.6%
0.4%
- 0.2
1.6 Donut
1.0%
0.8%
- 0.2
2.1 Eclair
7.6%
6.6%
- 1.0
2.2 Froyo
27.8%
25.3%
- 2.5
2.3 Gingerbread
0.5%
0.5%
0.0
2.3.3 Gingerbread
58.1%
61.5%
+ 2.4
3.0 Honeycomb
0.1%
0.1%
0.0
3.1 Honeycomb
1.4%
1.1%
- 0.3
3.2 Honeycomb
1.9%
2.1%
+ 0.2
4.0 Ice Cream Sandwich
0.3%
0.4%
+ 0.1
4.0.3 Ice Cream Sandwich
0.7%
1.2%
+ 0.5

Honeycomb in realtà vede un lieve calo complessivo, ma un vero cambiamento lo svremo solo quando la serie di nuovi dispositivi annunciati al Mobile World Congress 2012 dotati di Android ICS 4,0 arriveranno effettivamente sul mercato globale.
 

Distribuzione Android a gennaio 2012: Gingerbread si avvicina al 60 per cento

 
AndroidGli sviluppatori di Google hanno appena pubblicato la classifica aggiornata che mostra la distribuzione della piattaforma Android nel mese di dicembre 2011.
 
Android Gingebread continua a estendere il proprio vantaggio e ora è presente nel 58,6 per cento di tutti i droidi - un aumento di 3,1 punti percentuali rispetto al mese precedente.
 
Froyo è al secondo posto in classifica, nonostante la perdita di 2,6 punti percentuali, con il 27,8 per cento di presenze. A questo punto la maggior parte dei telefoni che avrebbero dovuto ricevere gli aggiornamenti Gingerbread hanno già ottenuto il nuovo software, per cui la quota di Froyo probabilmente sarà destinata a scendere vertiginosamente nei prossimi prospetti.
 
Android, distribuzione gennaio 2012
 
Android 2.1 Eclair è la terza versione più popolare della piattaforma - la sua quota di mercato è diminuita di 0,9 punti percentuali, ma la presenza nel 7,6 per cento di smartphone sono sufficienti per la medaglia di bronzo.
 
Honeycomb, disponibile nelle sue tre revisioni, ha guadagnato solo 0,1 punti percentuali lo scorso mese, ma ancora assicura una quota di mercato del 3,4 per cento.
Infine, il nuovo arrivato Androi 4.0 - Ice Cream Sandwich è solo la quinta versione più diffusa della piattaforma. Eppure, ICS ha guadagnato 0,4 punti percentuali nel mese di gennaio - non male per una piattaforma che è ufficialmente disponibile solo su un paio di smartphone attualmente.
 

Distribuzione di Android nel mese di ottobre 2011: Gingerbread comanda

 
GoogleGoogle ha aggiornato la classifica delle versioni Android piu' distribuite ed ha confermato che Gingerbread (che copre le versioni 2.3.3-2.3.7) è ora in testa.
 
Il 43,9 per cento di tutti i droidi presenti sul mercato hanno in esecuzione Android Gingerbread, contro il 38,2 per cento del mese di settembre. Un incremento pari a 5,7 punti percentuale, sufficienti per superare il precedente leader, Froyo.
 
Android 2.2 Froyo continua a perdere terreno anche grazie ai numerosi portatili che stanno ricevendo gli aggiornamenti a Gingerbread da parte dei vari produttori. Oramai non ci sono quasi piu' dispositivi con Froyo in vendita sul mercato.
 
Android ottobre 2011
 
Molto indietro è invece Android 2.1 Eclair, che ora è in esecuzione sul 10,7 per cento dei droidi, perdendo un punto percentuale rispetto all'ultimo mese.
Android 1.5 Cupcake e 1.6 Donut ancora si rifiutano di uscire dalla classifica, ma per il momento rappresentano appena il 2,3% degli smartphone Android in circolazione, e ben presto scompariranno.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?