Google Play Store, da oggi lo sviluppatore puo' rispondere alle recensioni

 

Da oggi gli sviluppatori di applicazioni Android possono rispondere alle recensioni degli utenti lasciate nel Google Play Store

Scritto da Simone Ziggiotto il 11/01/13 | Pubblicata in Android | Archivio 2013

 

Da oggi gli sviluppatori di applicazioni Android possono rispondere alle recensioni degli utenti lasciate nel Google Play Store.

Fino ad ora, lasciando una recensione relativa ad una determinata applicazione nella rispettiva pagina dedicata sul Google Play Store non era permesso il dialogo tra l'utente autore del feedback con lo sviluppatore del software. La maggior parte delle persone hanno fino ad oggi espresso le proprie opinioni o dubbi su una applicazione e non c'era modo per loro di ottenere una risposta da parte di chi la ha creata in modo diretto.

Per risolvere questa situazione, Google ha introdotto la possibilità di consentire agli sviluppatori di rispondere direttamente alle persone che lasciano commenti alle loro applicazioni, sia che si tratti di un feedback negativo sia che si tratti di una critica al programma.

Google Play Store recensione autori

Come probabilmente vi sarete accorti, Google ha recentemente 'costretto' tutti coloro che volevano lasciare la propria opinione nella scheda dell'app ad utilizzare un account Google Plus, senza il quale non si può lasciare oggi una recensione. Con questa nuova funzione, tuttavia, gli utenti dovrebbero probabilmente ottenere una sorta di notifica nella loro barra di notifica dell'account Google qualora uno sviluppatore risponde ad un loro commento.

Per ora la capacità di rispondere alle recensioni è limitata ai migliori sviluppatori su Play Store, quelli che o per numero di applicazioni inserite o per il maggior numero di download delle loro creazioni hanno un bacino di utenti maggiore. Tuttavia, nelle prossime settimane la possibilità di risposta sarà estesa anche a tutti gli altri sviluppatori di app Android.

Google Plus - Si tratta del servizio sociale che Big G ha aperto nel 2011 e presenta delle varianti e delle nuove funzionalità che lo contraddistinguono da altri social network. Oltre alla normale condivisione di contenuti presenti sul web, infatti, Google Plus consente di avviare sessioni audio, video ed entrare a far parte di videoritrovi. Sempre più prossimamente, ma lo è anche già oggi, Google Plus è integrato in quasi tutti i servizi dell'azienda, recentemente anche nel Play Store. Il servizio è gratuito e ci si può iscrivere qui.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?