Vertu Ti, Android extra lusso da 7.900 euro

 

Con meno di 1

Scritto da Maurizio Giaretta il 17/02/13 | Pubblicata in Android | Archivio 2013

 

Con meno di 1.000 euro si possono acquistare uno smartphone del calibro di Apple iPhone 5 64 GB (avanzando anche i soldi per un paio di pizze), due Samsung Galaxy S3 oppure un Samsung Galaxy Note 2 assieme a un Google Nexus 7 (le combinazioni sono numerosissime, ma noi ci fermiamo qua).

E se avessimo a disposizione un budget di circa 8.000 euro (per la precisione 7.900), che gadget magnifico potremmo scegliere? Ecco la risposta: potremmo buttare via i soldi spendere uno sproposito per acquistare... un telefonino solo. Stiamo parlando del primo smartphone Vertu con sistema operativo Android: Vertu Ti.

Vertu fino a poco tempo fa era di proprietà di Nokia, ma a causa delle ristrettezze finanziarie che gravano sulla società finlandese, è stata venduta a Giugno 2012 alla private equity svedese Eqt Vi Partners. E' specializzata nella produzione di telefonini di lusso, caratterizzati da materiali pregiati e dai prezzi imbarazzanti.

La dirigenza di Vertu, dopo la vendita, ha optato per abbandonare Windows, andando a scegliere la piattaforma Android. Il primo modello che nasce dalla fresca collaborazione con Google si chiama Vertu Ti e, come anticipato, costa 7.900 euro. Ha una cornice di titanio e uno schermo di zaffiro. Tuttavia, secondo quanto riporta la BBC, non dispone di rete 4G.

E' questa la caratteristica principale che accomuna i telefonini di lusso: sono costituiti da materiali costosi e pregiati, tuttavia hanno sempre carenze dal punto di vista delle funzionalità. In altre parole, sono fatti per quei pochi eletti che se li possono permettere ma che, evidentemente, non apprezzano la tecnologia.

"Vertu non sarà mai al vertice dell'innovazione tecnologica" ammette il capo designer Hutchison, confermando quanto abbiamo appena scritto.

La società si rivolge piuttosto a un mercato di nicchia. In 10 anni di attività sono appena 326.000 i telefonini che è riuscita a vendere nel mondo.

Tutti i telefonini prodotti sono fatti a mano e contengono il nome e la firma della persona che li ha assemblati. Inoltre mettono a disposizione un pulsante che mette in comunicazione il cliente con un apposito servizio di assistenza globale in grado di fornire indicazioni localizzate e di fare prenotazioni a particolari eventi e nei ristoranti.

Le caratteristiche di Vertu Ti - Il nuovo telefonino pesa 180 grammi, ha lo schermo di zaffiro con diagonale di 3,7 pollici ed è stato progettato per essere estremamente resistente. "Il telefono e il suo schermo sono rimasti intatti e funzionanti" scrive la BBC "dopo essere stati schiacciati da un camion". Si basa su Android 4.0 Ice Cream Sandwich (niente Jelly Bean!), ha una fotocamera principale da 8 Megapixel con registrazione video Full HD, più una frontale a 1,3 Mpx per le videochiamate. Il processore è un dual core a 1,7 GHz con 1 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Inoltre il comparto audio è stato realizzato in collaborazione con Bang & Olufsen.

L'elenco completo è disponibile nella scheda tecnica di Vertu Ti su Pianetacellulare.it.

Voi li spendereste 7.900 euro per un telefonino? Ora vi lasciamo al video di presentazione.

.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?