Android un ecosistema in forte crescita

 

Il sistema operativo Android di casa Google continua la sua crescita, sempre di più sono gli utenti che scelgono uno Smartphone o un Tablet con questo OS, vediamo insieme i risultati ufficiali fatti segnare da Google

Scritto da Pietro Oliveri il 30/07/13 | Pubblicata in Android | Archivio 2013

 
Il sistema operativo Android di casa Google continua la sua crescita, sempre di più sono gli utenti che scelgono uno Smartphone o un Tablet con questo OS, vediamo insieme i risultati ufficiali fatti segnare da Google.
Android

Gli ultimi dati sono stati diffusi da Kantar e sono davvero impressionanti, nel secondo trimestre 2013 Android era sul 70,7 per cento degli Smartphone venduti in Italia, ben 7 Device su 10! Noi Italiani siamo al terzo posto per quanto riguarda la scelta di Smartphone Android, al secondo posto troviamo la Germania con un bel 77,8 per cento e davanti la Spagna con ben 9 Device su 10 con sistema operativo Android (91 per cento).
 

La cifra è notevole e segna un bel più 16,1 per cento rispetto all’anno scorso.

La tabella ad inizio articolo parla chiaro, il sistema operativo di casa Nokia (Symbian), tra l’altro ormai abbandonato come sviluppo, ha subito un drastico crollo, male anche BlackBerry mentre Apple attualmente tiene duro.

Se volete dare un’occhiata più approfondita ai dati diffusi dal Kantar vi basta andare a questo indirizzo.

Perché Android sta subendo questa nuova crescita?

Le risposte sono due:

Prima di tutto il sistema operativo di casa Google è montato su dispositivi di qualsiasi fascia, a partire da quelli Low cost fino ad arrivare ai top di Gamma come Htc One Samsung Galaxy S4 mentre IOS per esempio è presente solamente nei dispositivi prodotti da Apple stessa.
La seconda risposta è perché le applicazioni, lo store e lo sviluppo generale del sistema anno ormai raggiunto una maturità incredibile.
E voi? Che sistema operativo avete sul vostro Smartphone/Tablet?

Strategy Analytics: 2 Tablet su 3 sono Android

 
Il trend è chiaro. Sempre più tablet acquistati si basano su Android, tant'è vero che il sistema operativo di Google ha più che raddoppiato la quota di mercato di Apple iOS.

 
Si tratta di un'evoluzione naturale, che non sbalordisce nessuno. Si sapeva, sarebbe stata solamente una questione di tempo prima che la miriade di tavolette Android in commercio (di tutti i tipi e per tutte le tasche) superasse le poche versioni in vendita della Mela.
 
Se si considera che quello dei tablet è un settore che nel secondo trimestre del 2013 è cresciuto del 43% rispetto al Q2 del 2012, il dato che fa più riflettere non è la crescita relativa della percentuale dei modelli Android, ma è la contrazione, in termini assoluti, delle unità vendute di iPad.
 
Rispetto al 47,2% del Q2 2012, ora il sistema iOS è presente sul 28,3% dei tablet in commercio. In un anno Apple è passata da17 milioni di unità vendute a 14,6. Le tavolette rivali con piattaforma di Google invece sono passate dal 51,4 al 67%. In termini assoluti, stiamo parlando di 34,6 milioni di unità contro le 18,5 dello scorso anno.
 
Il mondo non è tutto iOS e Android. Esiste anche Windows, che a livello globale è riuscita a piazzare 2,3 milioni di tablet e ad accaparrarsi il 4,5% della quota di mercato. La piattaforma di Microsoft comunque è ancora in fase di assestamento, in quanto ha come tallone d'Achille la mancanza di applicazioni.
 


 
Il resto è noia, infatti Android, iOS e Windows occupano in totale il 99,8% del mercato.
 
"Android sta facendo progressi con regolarità grazie a partner come Samsung, Amazon, Google e altri. Nonostante i produttori rinomati stiano abbassando i prezzi di vendita, mettendo pressione agli altri meno conosciuti, questi ultimi si stanno ancora comportando bene", ha scritto Peter King, dirigente di Strategy Analytics.
 
"Le spedizioni di iPad sono state di 14,6 milioni nel secondo trimestre del 2013 e sono calate del 14% su base annua. L'anno scorso era appena stato lanciato il primo iPad con Display Retina, mentre in questo trimestre non ci sono stati lanci di nuovi modelli. Comunque, per compensare ciò, iPad Mini non era presente un anno fa e pertanto ci saremmo aspettati dei numeri più alti di 14,6 milioni", ha aggiunto.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?