Android, Crescono le vendite ma Samsung Cala in Europa

 

Con riferimento al settore degli smartphones, Android nel 2013 è stata la piattaforma più diffusa

Scritto da Maurizio Giaretta il 27/01/14 | Pubblicata in Android | Archivio 2014

 

Android, Crescono le vendite ma Samsung Cala in Europa

Con riferimento al settore degli smartphones, Android nel 2013 è stata la piattaforma più diffusa. Apple si mantiene con forza i suoi mercati strategici, mentre Windows Phone continua lentamente la crescita.

Secondo gli ultimi dati Kantar Worldpanel ComTech riferiti al trimestre Ottobre-Dicembre 2013, Android è stata la piattaforma numero uno in Europa con il 68,6% della fetta di mercato. Apple si è ritagliata il secondo posto con il 18,5%, mentre Windows Phone ha avuto una flebile crescita e si è fermata al 10,3%.

Il sistema operativo di Google è sempre più forte, essendo cresciuto su base annua in tutti e 12 i maggiori mercati mondiali, Europa. Stati Uniti, Cina e Giappone inclusi. Rispetto a un anno fa, la società di Cupertino ha perso quote di mercato, anche se si è tenuta stretta dei mercati strategici come gli Stati Uniti (43,9%), la Gran Bretagna (29,9%) e la Cina (19%).

All'interno di Android, la posizione di Samsung è sotto pressione. La società coreana, che è il primo venditore di telefonini Android, ha ridimensionato leggermente il proprio vantaggio nei confronti della concorrenza sempre più agguerrita. Dopo anni di crescita portentosa, In Europa la sua fetta è calata del 2,2%, fermandosi al 40,3%, mentre in Cina è rimasta sul 23,7%.

Quello cinese, che è il mercato strategico per chiunque, ha riservato qualche sorpresa. "Attualmente stanno vincendo i marchi locali. A Dicembre Xiaomi ha sorpassato sia Apple sia Samsung, diventando il primo venditore di smartphones", ha scritto l'analista Dominic Sunnebo. Il risultato è davvero prestigioso se si pensa che si sta parlando di una realtà che è stata fondata appena nel 2010 e che vende i suoi prodotti esclusivamente online.

Se si analizza l'andamento di Windows Phone, le cose non vanno male, ma potrebbero essere andate meglio, soprattutto se si considera che si sta parlando di una piattaforma che è in fase di crescita e che ambisce a essere la rivale di Android. "WP in Europa ha mantenuto una fetta a due cifre in tutti e tre i mesi. Sfortunatamente per Nokia il mercato europeo è cresciuto di solo il 3% su base annua".

Una conferma della situazione non entusiasmante è arrivata con l'annuncio dell'ultima trimestrale della società finlandese, ora di proprietà di Microsoft. Inoltre si consideri che "i risultati sono peggiorati verso la fine dell'anno in mercati importanti come Stati Uniti, America Latina e Cina".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?