Come Scannerizzare pagine e documenti con uno smartphone Android

 

Nel 2014 avere i propri documenti a portata di mano è possibile, ma senza portarsi dietro quintali di fogli e cartelle: basta un click di fotocamera e il documento è già acquisito nella memoria del telefono! Esistono app create per scannerizzare i propri documenti ( emulando appunto un vero e proprio scanner ), rendendoli PDF

Scritto da Redazione il 17/04/14 | Pubblicata in Android | Archivio 2014

 
Nel 2014 avere i propri documenti a portata di mano è possibile, ma senza portarsi dietro quintali di fogli e cartelle: basta un click di fotocamera e il documento è già acquisito nella memoria del telefono!

Esistono app create per scannerizzare i propri documenti ( emulando appunto un vero e proprio scanner ), rendendoli PDF. Le app che presenteremo di seguito sono basate sulle più recenti e più avanzate tecnologie di scansione mobile. Le scansioni saranno prodotte in altissima qualità, oltre 200 dpi, il che è comparabile alle prestazioni degli scanner fissi odierni. In aggiunta a quasi tutte le App sarà possibile avere diverse modalità di correzione di colore, l’ottimizzazione automatica e la riduzione delle sfocature che aiuteranno a ottenere il massimo dalle scansioni.

CamScanner

CamScanner

CamScanner è una soluzione intelligente di gestione dei documenti per le persone, le piccole imprese, le organizzazioni, le amministrazioni pubbliche e le scuole. E' la soluzione perfetta per chi vuole digitalizzare, sincronizzare, condividere e gestire diversi contenuti su qualsiasi dispositivo e nel web. Integra i principali servizi di cloud, come ad esempio Google Drive, DropBox e SkyDrive, nonché anche servizi di App come Evernote, Google Keep etc.

L'applicazione utilizza un algoritmo che ritaglia e migliora le immagini per ottenere un risultato più nitido e il suo efficacie funzionamento è dimostrato e garantito da più di 40.000.000 di download.

Propone una versione a pagamento, la quale aggiunge il modulo OCR che permetterà di rendere il nostro PDF, nonché documento digitale, ricercabile per parole. Gli algoritmi di OCR usati in CamScanner sono molte efficienti, veloce e validi. Possono riconoscere qualsiasi parola in qualsiasi lingua, ed eventualmente con il modulo di traduzione, effettuare una traduzione su un altro documento.

CamScanner è la soluzione completa, efficace e veloce sia gratuita che a pagamento.


Tiny Scan

Tiny Scan permette di condividere i propri file con gli altri tramite e-mail e Drive. Ha un ottima gestione delle pagine scannerizzata e una ricerca delle parole e dei files molto ottimizzata. Veloce e piuttosto leggero, presenta un’interfaccia grafica soft e intuitiva. Sfruttando la fotocamera e gestendo in modo diverso il pulsante dello scatto è possibile effettuare multiscatti per poi scegliere quelle venuto meglio. App molto valida sul piano gestionale dei file.



Pdf Document Scanner


Pdf Document Scanner è veloce e facile da usare. Basta impostare il documento sul tavolo e poi inquadrarlo sullo schermo. Toccare lo schermo per mettere a fuoco la fotocamera del dispositivo sul documento. Se l'illuminazione è un problema nella vostra stanza, sarà possibile, tramite l'icona della lampadina, accendere il flash della fotocamera. Il documento viene convertito in un file PDF e memorizzato sulla scheda SD. Pdf Document Scanner ha un ottimo algoritmo di regolazione ed elaborazione post scanner nettamente migliore di tutte le altre. Le scansioni sono infatti molto più nitide e paradossalmente leggere, in termini di byte, rispetto ad altre app. Leggera, veloce e intuitiva per copiare i propri documenti da “analogico” a digitale!


Mio Scanner

Mio Scanner Mio Scanner
Mio scanner, dopo la scansione, rileva i bordi e converte la foto in un documento PDF. L’utente potrà comunque modificare la scansione se il risultato automatico non sarà di suo gradimento. In seguito sarà possibile inviarlo via email o stamparlo. La versione di Mio Scanner è sia gratuita e sia a pagamento. Nella versione gratuita le pagine esportate contengono una filigrana rossa col nome dell’app ( se la si vuole rimuovere bisognerà comprare l’app e pagare quindi quasi 2 € ). Sarebbe un ottima App se non fosse per la filigrana nel documento scannerizzato, ma l’app in versione Pro è molto fluida ed efficace.


Handy Scanner

Handy Scanner è un app gratuita che si interfaccia con DropBox, Gmail, Evernote e altre App per la condivisione dei file online. L’immagine scannerizzata sarà possibile salvarla in formato Jpeg o Pdf. La fotocamera usata per gli scan permette di scattare più foto per poi concatenarla automaticamente in un unico file pdf. In post-scan ha ottimi algoritmi per rendere migliore la lettura e il riconoscimento delle parole all’interno del file, inoltre mette già a disposizione il modulo OCR e la condivisione su Google Docs.
La versione gratuita limita però a soli 20 documenti e 5 pagine per documento ogni scan e si possono effettuare solo 3 scatti consecutivi per concatenare direttamente gli scan in un singolo file pdf.

 
Queste erano dunque le nostre app per la gestione e l'acquisizione dei documenti tramite dispositivi Android. Sono tutte molto valide, ovviamente ci sono grandi differenze tra alcune app e altre, ma sta a voi decidere qual è quella adatta alle vostre esigenze.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?