Android, Frammentazione: Samsung ancora al TOP

 

Dal rapporto sulla frammentazione di Android nel 2014 si evince che Samsung è ancora il produttore leade con quota di mercato del 43%

Scritto da Simone Ziggiotto il 25/08/14 | Pubblicata in Android | Archivio 2014

 

Android, Frammentazione: Samsung ancora al TOP

Dal rapporto sulla frammentazione di Android nel 2014 si evince che Samsung è ancora il produttore leade con quota di mercato del 43%. Samsung Galaxy S3 lo smartphone più diffuso in tutte le sue varianti.

I ragazzi di OpenSignal hanno pubblicato un nuovo rapporto aggiornato con gli ultimi dati sulla frammentazione di Android nel 2014. Deve essere stata un'impresa visto che la piattaforma per smartphone dominante è presente in tantissimi dispositivi e in diverse forme e varianti. In ogni caso i dati sono online, e qui sotto li analizzeremo aiutandoci con dei grafici.

Prima di tutto è stato confermato che il maggiore produttore di dispositivi Android è Samsung con una quota di mercato del 43%. Sono di Samsung 12 dei 13 dispositivi più popolari. Nonostante il dominio, la quota di mercato della società è calato dallo scorso anno, quando era al 47,5 per cento del mercato.

Sony arriva al secondo posto con una quota di mercato del 4,8%. C'è ancora un gran numero di vecchi dispositivi Sony sul mercato, alcuni risalenti ai giorni di Sony Ericsson. LG e Motorola hanno anche loro una buona percentuale di quota, mentre Huawei e Lenovo stanno continuando a crescere.

Rapporto frammentazione Android

Il Samsung Galaxy S3 e le sue varianti sono i modelli di dispositivi più diffusi.

Rapporto frammentazione Android

Gli sviluppatori hanno una grande sfida davanti a loro - un paio di anni fa OpenSignal contava 3.997 dispositivi Android distinti, l'anno scorso siamo saliti a 11.868 e quest'anno ci sono ben 18.769 diversi tipi di smartphone Android di cui gli sviluppatori devono tenere conto quando realizzano un'app. Se uno sviluppatore decide di supportare solo i primi 10 dispositivi più diffusi, è bene tenere a mente che quest'anno tali 10 devices coprono il 15% del mercato, in calo dal 21% dello scorso anno.

Naturalmente i diversi dispositivi devono essere moltiplicati per le diverse versioni del sistema operativo che eseguono. L'ultima versione, Android 4.4 KitKat, ha una quota di mercato intorno al 21%. Jelly Bean 4.3 ha una quota del 7,9% seguito da Jelly bean 4.2 (19.8%), Jelly Bean 4.1 (26.5%), ICS 4.0.3-4.0.4 (10.6%), Gingerbread 2.3.3-2.3.7 (13.6%) e Froyo 2.2 (0.7%).

Rapporto frammentazione Android

E quando uno sviluppatore ha pronta finalmente un'app che lavora su un dispositivo specifico che esegue un sistema operativo specifico deve assicurarsi che si veda anche bene sul display. Ecco una rappresentazione delle diverse dimensioni dello schermo dei dispositivi Android (sinistra) e iOS (destra).

Rapporto frammentazione Android

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?