T-Mobile conferma HTC Dream come Android

 

Dopo tante supposizioni, arriva la conferma ufficiale da parte di T-mobile che conferma che HTC Dream, approvato l'altro giorno dalla FCC americana è di fatto il tanto atteso terminale Android Come dichiarato al New York Times, il modello Android sarà disponibile negli Stati Uniti prima di Natale e precisamente i primi giorni di Ottobre

Scritto da Redazione il 20/08/08 | Pubblicata in Android | Archivio 2008

 

Dopo tante supposizioni, arriva la conferma ufficiale da parte di T-mobile che conferma che HTC Dream, approvato l'altro giorno dalla FCC americana è di fatto il tanto atteso terminale Android

Come dichiarato al New York Times, il modello Android sarà disponibile negli Stati Uniti prima di Natale e precisamente i primi giorni di Ottobre.

Il nuovo dispositivo disporrà sicuramente di display touch screen e particolari doti per navigare sul Web come più volte sottolineato da Google stessa, promotrice di questo nuovo sistema che per tante ragioni è stato ribattezzato Google Phone.

Non si conosce ancora la data di sbarco in Europa e in Italia ma probabilmente potrebbe arrivare in tempo per il Natale, speriamo almeno questa volta senza dover passare da qualche operatore.

Htc Dream Andorid approvato da FCC

 
L'ente governativo FCC americano ha approvato ieri il nuovo Htc Dream, dispositivo che potrebbe presto diventare il primo dispositivo Android.
Il dispositivo dispone di sistema Wireless 802.11b/g, per ora unica funzione annunciata sia da T-Mobile che da Google, il che dimostra che probabilmente questo sia realmente il tanto atteso Google Phone.
 
Sarà annunciato a Ottobre giusto in tempo per le vendite di Natale anche se probabilmente Apple starà già pensando ad una contromossa a tono.
Concludiamo con una certezza: la concorrenza tra dispositivi iPhone, Android, Symbian e Windows Mobile ha dato finalmente una decisa scossa al settore che negli ultimi anni si era un pò adagiata sui risultati raggiunti, accelerando in maniera netta lo sviluppo di nuove tecnologie e nuovi sistemi mobili, a tutto vantaggio di noi utenti.
HTC Dream su piattaforma Google Android annunciato al Q4
 
 
l mondo dell’industria dei telefoni mobili è un grande arena dove si affrontano i leoni, le grandi case produttrici che, in una lotta senza colpi mortali ma che provocano comunque grossi scossoni, tagliano i prezzi lanciandosi in una gara a chi offre di meno (spesso a scapito della qualità).
 
In questa grande corsa a chi arriva prima, HTC rimane ferma in testa nella gara per chi produce il primo telefono mobile dotato di piattaforma Android. 

Già da un po’ di tempo si vocifera di questo smarphone progettato intorno alla nuova piattaforma che ha intenzione di rivoluzionare profondamente il mercato dei telefoni mobili.
Dopo i tanti Htc Touch Diamond e Htc Touch Pro che sono riusciti a passare i test della FCC, durante il Q4 di quest’anno HTC ha annunciato il lancio di nuovi prodotti su piattaforma Android. 

Il nuovo prodotto HTC a installare il nuovo sistema operativo Google Android è lo smartphone HTC Dream che dovrebbe atterrare sul mercato dei telefoni cellulari verso la fine dell’anno.
Dopo il lancio del supertelefono XPERIA X1 da parte di Sony Ericsson, HTC sarà il primo produttore di telefoni a mettere sul mercato un prodotto con piattaforma Android. 

Le recenti notizie che vogliono posticipato il lancio del Sistema Operativo Android non sembra turbare affatto HTC che non ha nessuna intenzione di ritirare l’HTC Dream dal prossimo lancio nell’arena dei produttori di supporti mobili. 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?