HTC G1, il primo smartphone con OS Android di Google

 

Htc presenta il nuovo modello di cellulare in esclusiva per l'operatore T-Mobile

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/10/08 | Pubblicata in Android | Archivio 2008

 

Htc presenta il nuovo modello di cellulare in esclusiva per l'operatore T-Mobile. Si tratta di HTC G1 (visualizza la scheda tecnica di HTC G1), il primo smartphone con sistema operativo Android di Google.

Dalle dimensioni di 117 x 56 x 17 millimetri e dal peso di 158 grammi, HTC G1 ha uno schermo da 320x480 a 3.5 pollici TFT Touchscreen a 65.536 colori dotato di accelerometro per l'autorotazione dell'immagine. La batteria agli ioni di Litio 1150 mAh consente un'autonomia in stand by di 360 ore e di 6 ore in conversazione.

Htc G1

Il nuovo Htc G1 dispone di memoria interna espandibile tramite lo slot di memoria per schede di tipo microSD. Supporta le suonerie polifoniche nei formati MP3, WAV, WMA, dispone di tecnologia Java e riproduce file musicali di tipo MP3, AAC, AAC+, eAAC+, MIDI, WAV, WMV, MIDI, WMA e file video 3GP, MPEG4 e WMV.

Htc G1 ha integrato un sistema di navigazione GPS e una bussola digitale. E' dotato di messaggistica istantanea e dispone del supporto integrato per Google Mail, Youtube, Google Talk, Google Maps e Google Street View. Si basa sul processore Qualcomm MSM7201a a 528 MHz con 192 MB di memoria RAM.

Dispone di sistema per accedere e riprodurre filmati e audio in streaming direttamente da rete digitale. E' sprovvisto di radio FM. Dispone di una fotocamera da 3.2 Mpx con una risoluzione fotografica di 2048x1536 e una risoluzione video di CIF.

I dati vengono trasferiti nella rete tramite la tecnologia HSDPA a 7,2 Megabit per secondo. HTC G1 è inoltre dotato di supporti di rete UMTS a 384 kbps, EDGE (classe 10 a 236 kbps) e GPRS (classe 10, a 48 kbps). La navigazione sul web avviene attraverso il browser integrato ed è possibile effettuare la gestione e-mail in modalità pop3, smtp, imap.

Il trasferimento dei dati può essere fatto utilizzando la connessione USB, Bluetooth (2.0 con A2DP) e Wi-Fi (802.11 b/g). Il nuovo HTC G1 sarà disponibile nei colori bianco, nero e marrone.

T-Mobile: venduti 1 milione di Htc G1

 
T-Mobile annuncia di aver venduto 1 milione di dispositivi  Htc G1 Android a soli sei mesi dal lancio negli Usa, ricalcando in qualche modo le orme del precedente caso Apple iPhone, anche se con numeri decisamente inferiori (1 milione di iPhone in 1 mese contro 1 milione di G1 in 6 mesi).

T-Mobile G1

Numeri che comunque hanno confermato l'enorme interesse e aspettativa del nuovo sistema operativo Android, unico per ora capace di controbattere lo strapotere Apple nel segmento degli smartphone touch.
 
Il nuovo smartphone touchscreen Htc G1 lanciato a Ottobre si è quindi confermato come principale antagonista di Apple, grazie soprattutto alla stretta collaborazione con Google e pacchetto di servizi a seguito come Gmail, Google Maps e Google Calendar, oltre ovviamente a Web e ricerca.

T-Mobile incassa inoltre un grosso vantaggio da aver sviluppato come primo operatore la rete 3G in Usa, tralasciando in parte lo sviluppo della rete CDMA in uso negli Stati Uniti, con AT&T, Sprint Nextel e Verizon in difficoltà causa mancanza di rete.

Nella guerra degli operatori americani, cìè pero da segnalare il fatto che il G1 non è ancora arrivato ai livelli della concorrenza, come per esempio Rim Black Berry Storm lanciato daVerizon capace di vendere 1 milione di dispositivi in 3 mesi e come lo stesso iPhone 3G che aveva totalizzato 1 milione di unitù in un solo mese.

T-Mobile rilascia Android 1.6 Donut per HTC G1 e MyTouch 3G
 
A due settimane dal rilascio di Android 1.6 SDK per sviluppatori, T-Mobile ha iniziato la sua ufficiale stesura di Android 1.6 (chiamato Donut) a T-Mobile G1 e T-Mobile MyTouch 3G questo Mercoledì.
Gli update saranno consegnati ai clienti nei prossimi giorni, e sebbene non è considerato il maggior upgrade al sistema operativo in questione, Andorid 1.6possiede un numero elevato di funzioni nuovi e alcune migliorate. In più presenta l'eliminazione del bug che portava al reboot del cellulare dopo aver digitato 911.
Donut include inoltre un migliore mercato di Android, una casella di ricerca rapita che ti permette di cercare tra le varie applicazioni (segnalibri, contatti...) o tra il Web, fotocamera integrata/videcamera con galleria per visualizzare i contenuti e l'indicatore di utilizzo della batteria.
Per visualizzare la lista completa delle funzioni, controllate il sito degli sviluppatori di Android.

HTC G1 in UK: code davanti ai negozi dalle 5 del mattino

I negozi inglesi dell'operatore T-Mobile hanno cominciato a vendere HTC G1, il modello (nella foto a sinistra) reso famoso dal sistema operativo con cui opera:Android, sviluppato da Google. Tutto ciò accade mentre in USA - dove lo smartphone è già in vendita da alcuni mesi - si sta pensando di abbassarne il prezzo per incrementarne le vendite.
I più vogliosi - e probabilmente anche i più svitati - hanno cominciato ad accodarsi davanti ai negozi T-Mobile in Oxford Street a partire dalle 5 del mattino. T-Mobile offre gratuitamente G1, se si sottoscrive un abbonamento dellea durata minima di un anno e mezzo a 40 sterline mensili.
 
Come già annunciato, in caso non lo sapeste Android è il primo sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google. G1 è prodotto dalla taiwanese HTC e racchiude tutti i servizi di base del pacchetto Google assieme ad applicazioni di terze parti (molte di queste devono essere ancora sviluppate).

Google HTC G1 in versione sbloccata per sviluppatori

 
Ora tutti gli sviluppatori registrati dei 18 paesi dell'Android Market potranno acquistare la versione SIM-unlocked di T-Mobile G1 (visualizza la scheda tecnica di HTC G1), lo smartphone con il sistema operativo Android sviluppato da Google, nel quale sarà possibile installare software personalizzati.
Tutto questo rientra nell'ottica di Google di rendere il mercato più open source possibile (anche se al momento c'è il limite di 1 modello per azienda sviluppatrice).
Chiamato anche Android Dev Phone 1, lo smartphone in versione 'speciale' sarà disponibile a 399 dollari americani e con trasporto gratuito negli Stati Uniti. L'unico requisito per acquistarlo è, come anticipato, essere registrati all'Android Market. Cliccando qui è possibile registrarsi e ottenere ulteriori informazioni sul Google Android Market.

Htc G1 in Italia con Vodafone e Tim

 
L'HTC G1 sarà distribuito da Vodafone e Tim in Italia probabilmente a partire da Marzo/Aprile se non addrittura per Giugno.

Secondo alcune cifre ipotizzate, il prezzo di lancio dovrebbe attestarsi tra i 500 e i 600 euro come prezzo neutro ma potrebbe ridursi notevolmente se acquistato insieme ad un contratto telefonico. (In Usa costa 179 dollari)

Prezzo più alto rispetto al prezzo americano e alla media degli altri paesi europei che sicuramente scatenerà la stessa polemica sorta in occasione del lancio dell'Apple iPhone Umts.

Sempre secondo alcune ipotesi, la versione Htc G2 potrebbe invece arrivare per l'Estate con Tim.
 
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?