Tutto su Google Latitude e localizzazione

 

Google Latitude, nuovo software per tracciare gli utenti   Google lancia un nuovo programma che consente agli utenti di telefoni cellulari e di altri dispositivi mobili di essere tracciati e localizzati da amici, parenti e da tutti coloro che dispongono di autorizzazione

Scritto da Redazione il 07/02/09 | Pubblicata in Android | Archivio 2009

 
Google Latitude, nuovo software per tracciare gli utenti
 
Google lancia un nuovo programma che consente agli utenti di telefoni cellulari e di altri dispositivi mobili di essere tracciati e localizzati da amici, parenti e da tutti coloro che dispongono di autorizzazione.
 
Gli utenti di 27 paesi potranno quindi condividere in ogni momento la propria posizione nel mondo tramite il software Google Latitude. Dal suo sito, Google comunica che gli utenti possono decidere chi autorizzare al tracking e quando mettersi in modalità offline (e quindi non essere più tracciabili).
La posizione degli amici 'tracciabili' possono essere usufruite se si dispone di una qualsiasi connessione internet. Per capirsi, chi sta guardando dove siete lo può fare sia da casa sia dal proprio smartphone se in presenza di una connessione alla rete.
 
Il nuovo servizio di Google è simile a quello offerto dall'azienda Loopt. Alcuni operatori americani come Verizon Wireless e Vodafone offrono già il servizio offerto da Loopt, il quale funziona anche con l'iPhone 3G di Apple.
 
Latitude sarà funzionante sui modelli BlackBerry prodotti da Research In Motion e su tutti i dispositivi mobili con sistemi operativi Symbian S60, Windows Mobile e Google Android. Probabilmente in futuro lo sarà anche con i modelli iPhone, iTouch e con i cellulari Sony Ericsson.
 

Come si usa Google Latitude?
Google Latitude è compatibile con qualunque dispositivo mobile che supporta Google Maps 3.0 o successivo, quindi tutti gli Androidm la maggior parte dei BlackBerry, molti dispositivi con Windows Mobile 5 o superiore e Symbian Serie 60.

Come si installa?
Se disponete già di Google Maps 3.0, vi basterà andare sul sito di Google Latitude e installare la nuova applicazione.

Google Latitude senza Gps
La presenza del chip Gps non è indispensabile per il funzionamento: Latitude utilizza infatti oltre al Gps anche la localizzazione fornita dagli accesso point Wireless e le celle Gsm

Quanto è preciso Google Latitude?
Dipende dal tipo di segnale elaborato: su rete Wireless l'approsimazione della posizione è di circa 200 metri, da 100 a 300 metri in base al segnale Gsm, pochi metri utilizzando il segnale Gps. La raccolta di punti intermedi permette di portare il margine di errore anche su rete Gsm fino a 10-20 metri.

Come funziona Google Latitude?
Google Latitude è a tutti gli effetti un software di localizzazione, basata sui dati forniti da reti wireless, celle Gsm e Gps con un margine di errore di 10-20 metri in caso non si disponga di Gps.

La localizzazione avviene secondo il principio della triangolazione, ovvero la raccolta di almeno 3 punti di riferimento che permettono di stabilire le coordinate geografiche (gis point)

Devo per forza restare visibile a tutti?
No, Google Latitude permette di impostare delle funzioni per la privacy e quindi la condivisione della propria posizione non è obbligatoria.
 
 
Google Latitude aggiornato con Location History e Smart Alerts
 
Dopo otto mesi dal lancio di Google Latitude è giunto il momento per il suo primo aggiornamento importante.
Grazie all'opzione Location History è ora possibile tenere traccia di tutte le località in cui si è stati e grazie a Smart Alerts si riceveranno delle notifiche legate a quando uno degli amici è nei paraggi.
È possibile visualizzare la cronologia Latitude su Google Maps Google Earth. Naturalmente, l'eliminazione di tutta la cronologia o parte di essa è possibile.
Google Location alerts add-on è ancora in beta quindi qualche bug e instabilità sono prevedibili. Gli avvisi di posizione richiedono di attivare Location History (in modo che non sia continuamente avvisato l'utente quando si divide dai colleghi di lavoro passando attraverso la porta). Gli avvisi verranno inviati solo a te e a tutti gli amici vicini quando si sia in un luogo insolito o in un luogo di routine in un momento particolare. 

Bisogna tenere a mente che potrebbero essere necessari fino a una settimana al sistema per imparare i vostri itinerari abituali e i vostri luoghi preferiti in modo da poter avvisare l'utente solo quando necessario.
 
Google lancia Google Latitude per iPhone
 
Google ha rilasciato la nuova versione di Google Latitute Mobileannunciata appena 6 mesi facompatibile con iPhone 3G e iPhone 3G S.
 
Google Maps Views

La nuova applicazione dovrà essere utilizzata mediante Safari collegandosi online su Google Latitude per poter gestire e disporre di tutte le funzionalità essendo un servizio online e non una reale applicazione stand alone.

Come molte altre applicazioni per iPhone, anche Google Latitude potrà essere eseguito in background, permettendo quindi di essere sempre connessi al sistema e informare cosi amici e conoscenti della vostra posizione su Google Maps. Connessione dati permettendo si intede.

Ovviamente, per fare prima basterà creare uno short cut, in modo da potersi collegare direttamente.

Google Latitude: come disattivare il servizio su iPhone

Google Latitude è stato da poco reso disponibile per iPhone e alcuni utenti si sono lamentati a riguardo in quanto il programma mantiene sempre attivo il tracking della posizione anche quando non lo si utilizza.
In questo articolo vediamo quindi di spiegare passo passo come fare per disattivare il servizio di tracking dell'applicazione, in modo da risparmiare risorse ed autonomia del dispositivo portatile.
Esistono due modi, entrambi non sono difficili, e consigliamo di seguire tutti e due per sicurezza.
Per disattivare in maniera permanente il servizio di geo-localizzazione di Google Latitude basta aprire la schermata delle Impostazioni, scegliere l'opzione "Generali", quindi "Servizi di Localizzazione" e impostare su OFF la voce Latitude

In alternativa, è possibile aprire direttamente l'applicazione, selezionare "Settings" e successivamente "Background Updating".
Ricordiamo che Google Latitude è disponibile gratis nell'App Store ed è compatibile con i terminali Apple iPhone 4, iPhone 3GSiPad, iPod Touch 3G e iPod Touch 4G.
Google Latitude: un video ci mostra pregi e difetti

Video prova Google Latitude


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?