Analisti: i nuovi tablet Android non insidiano iPad

 

L'evento CES 2011 di Las Vegas ha avuto come protagonisti moltissimi nuovi tablet equipaggiati con il sistema operativo Android, ma secondo gli analisti di Wall Street la quota di mercato di Apple nel settore si attesterà sul 70% quest'anno

Scritto da Gabriele Coronica il 13/01/11 | Pubblicata in Apple iPad | Archivio 2011

 

L'evento CES 2011 di Las Vegas ha avuto come protagonisti moltissimi nuovi tablet equipaggiati con il sistema operativo Android, ma secondo gli analisti di Wall Street la quota di mercato di Apple nel settore si attesterà sul 70% quest'anno.

 

La kermesse del Consumer Electronics Show ha visto la presentazione del Motorola Xoom, il primo dispositivo portatile svelato alla stampa con in dotazione il nuovo sistema operativo Android 3.0 Honeycomb di Google.

 

La compagnia di Mountain View si è impegnata moltissimo a riguardo, e il risultato è un'interfaccia utente completamente rinnovata, pensata esclusivamente per i tablet PC e ricca di funzionalità utili, oltre ad avere qualche caratteristica presa in prestito direttamente da iOS, come l'utilizzo delle split view nel client di posta elettronica.

 

Gli analisti finanziari sono comunque sicuri che almeno il 70% dell'utenza finale continuerà a preferire l'Apple iPad e l'iPad 2 per diversi motivi, come la semplicità d'utilizzo, il numero di applicazioni disponibili e il prezzo inferiore alla concorrenza (il Motorola Xoom verrà venduto infatti a partire da circa 800 euro).
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?