Apple iPad Air: la Galleria Fotografica completa e info su memoria RAM

 

Apple ieri sera ha annunciato i due nuovi iPad Air e iPad Mini 2 con Display Retina

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/10/13 | Pubblicata in Apple iPad | Archivio 2013

 

Apple iPad Air: la Galleria Fotografica completa e info su memoria RAM

Apple ieri sera ha annunciato i due nuovi iPad Air e iPad Mini 2 con Display Retina. Ora li osserviamo più da vicino con due gallerie fotografiche approfondite.

Air, che osserviamo adesso nella sequenza fotografica, è il successore della tradizionale gamma di iPad con schermo a 9,7 pollici. La società di Cupertino ha deciso di cambiargli il nome perchè è un prodotto completamente ridisegnato. Nonostante il Retina Display mantenga le stesse dimensioni, rispetto a iPad 4 la cornice è stata ristretta del 43%, lo spessore è inferiore del 20%, così come il peso, che è calato del 28%.

Le maggiori leggerezza e sottigliezza, che lo rendono più facilmente trasportabile, non influiscono minimamente sulle prestazioni che, anzi, rispetto al passato aumentano notevolmente. Infatti, così come abbiamo visto su iPhone 5S, fa l'esordio l'accoppiata A7/M7 e la batteria, decisamente più sottile rispetto al passato, garantisce la stessa autonomia di 10 ore in uso normale.

Fotogallery

Elemento che non è stato modificato è il comparto fotografico. Frontalmente è presente la videocamera FaceTime HD, che consente di registrare video HD con tanto di riconoscimento facciale, mentre sul retro troviamo il pacchetto iSight con risoluzione a 5 Megapixel, diaframma f2.4, flash e registrazione dei video Full HD. Non ci sono, tanto per capirsi, il flash True Tone e la possibilità di registrare i video al rallentatore.

Lo spazio di archiviazione interno oscilla dai 16 ai 128 GB; oltre a esso, c'è la variante legata alla presenza (o meno) della connessione dati. Questo discorso ci riconduce ai prezzi.

Prezzi e disponibilità - Per quanto riguarda le versioni 'solo WiFi', quella con 16 GB costerà 499 dollari, quella con 32 GB costerà 599 dollari, quella con 64 GB csterà 699 dollari e quella con 128 GB costerà 799 dollari. La variante con rete cellulare invece costerà, per i quattro formati di memoria, rispettivamente 629 dollari, 729 dollari, 829 dollari e 929 dollari.I vari modelli saranno in vendita in Italia dal 1 Novembre nei colori argento e nero.

Apple iPad Mini 2 ed iPad Air: la Ram ammonta ad 1 GB

Apple iPad Mini 2 ed Apple iPad Air sono stati presentati recentemente ma, come succede di consueto, l’azienda di Cupertino non ha specificato quale quantitativo di RAM sia stato equipaggiato sui dispositivi, la risposta arriva da un operatore dell’Apple Store: 1GB.

Come vedete dall’immagine appena sotto un utente ha ben pensato di aprire una chat tramite l’apposita sezione di assistenza Apple chiedendo quanta RAM avessero i due dispositivi e la risposta è ben chiara, 1 GB ovvero il doppio rispetto ai 512 megabyte di memoria RAM adottati dalla precedente versione.

Bisogna precisare che IOS è un sistema operativo molto differente rispetto ad Android e grazie alla sua grafica molto semplice riesce a girare in maniera fluida senza richiedere grandi quantitativi di memoria, ecco perchè anche i top di gamma dell’azienda non hanno memorie RAM esagerate al contrario dei dispositivi Android che attualmente hanno toccato i 3 GB con Samsung Galaxy Note 3.

Se già quindi Apple iPad 4 ed Apple iPad Mini giravano fluidi con IOS 7 (trovate la nostra prova qui) i nuovi dispositivi grazie alla memoria RAM maggiorata ed al processore più potente non avranno alcun problema o impuntamento, problemi che affliggono invece Apple iPad 3 che abbiamo provato qui con IOS7.

Breaking Pad: Bryan Cranston voce dello spot Apple per iPad Air
 
Bryan Cranston, famoso per essere protagonista di Breaking Bad, è la voce fuori campo dello spot Apple per iPad Air.
Chi ha visto il keynote di Apple lo scorso martedì saprà probabilmente che Tim Cook ha mostrato un video promozionale per il lancio pdel nuovo iPad Air verso la fine della conferenza, quando tutti ormai credevano che non ci sarebbe stato alcun nuovo tablet da presentare. Per vendere il tablet, Apple ha scelto di dimostrare come lo spessore dell'iPad Air è inferiore alla larghezza di una matita.
 
Alcuni, però, potrebbero essersi chiesti chi c'è dietro la voce di Apple, diversa da tutte le voci presente nei precedenti video della mela. Andando ad indagare, si è quindi scoperto che è la voce di Bryan Cranston, meglio conosciuto per essere il Walter White della serie televisiva Breaking Bad. La voce fuori campo morbida e rassicurante che si ascolta nel video promozionale è stata difficile da associare alla ben più profonda e marcata tonalità del personaggio che Cranston interpreta nella serie, ma i fan non si sono lasciati scappare alcun dettaglio.
 
Il filmato lo potete vedere qui sotto. E' molto semplice come video, in cui viene mostrata una matita riposta sul tavolo per circa 50 secondi, prima che una mano sollevi da dietro la matita l'iPad Air, a dimostrazione del fatto che il suo spessore è davvero minimo (7,5)!


 

Apple ipad Air - promo con voce di Bryan Cranston


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?