Apple iPad Air: i costi di produzione sono inferiori a quelli di iPad 3

 

Non sempre dispositivi più potenti ed evoluti significa maggiori costi di produzione, ne è la prova il nuovo Apple iPad Air che a quanto pare avrebbe un costo di produzione inferiore di 31 dollari rispetto ad Apple iPad 3! Ovviamente i dati non arrivano ufficialmente da parte dell’azienda di Cupertino ma sono frutto di una ricerca, grazie ai diversi teardown (smontaggio completo) del dispositivo è stato possibile analizzare il costo di ogni singolo componente per arrivare poi al costo di produzione finale

Scritto da Pietro Oliveri il 07/11/13 | Pubblicata in Apple iPad | Archivio 2013

 

Apple iPad Air: i costi di produzione sono inferiori a quelli di iPad 3

Non sempre dispositivi più potenti ed evoluti significa maggiori costi di produzione, ne è la prova il nuovo Apple iPad Air che a quanto pare avrebbe un costo di produzione inferiore di 31 dollari rispetto ad Apple iPad 3!

Ovviamente i dati non arrivano ufficialmente da parte dell’azienda di Cupertino ma sono frutto di una ricerca, grazie ai diversi teardown (smontaggio completo) del dispositivo è stato possibile analizzare il costo di ogni singolo componente per arrivare poi al costo di produzione finale.

Apple iPad Air avrebbe un costo di produzione che varia da 203 a 268 dollari a seconda del modello, in media 31 dollari in meno rispetto ad Apple iPad 3 presentato ormai un anno e mezzo fa.

Se andiamo ad analizzare i principali componenti uno per uno scopriamo che il bellissimo display con risoluzione retina costa ad Apple circa 67 dollari, i vari componenti per far funzionare il touch screen costano 32 dollari, il modulo LTE 4G prodotto da Qualcomm costa 24 dollari, la memoria interna costa da 7 dollari (16GB) a 45 dollari (128GB) mentre la memoria RAM costa solamente 8 dollari.

Ancora più interessante è sapere che il nuovo e potente chip a 64 Bit Apple A7 prodotto da Samsung costa all’azienda circa 13 dollari e quindi 4 dollari in meno rispetto al processore di “vecchia” generazione Apple A5.

La ricerca in questione è stata effettuata da IHD Suppli ed è davvero interessante scoprire come grazie ad un lavoro di ingegneria incredibile si sia riuscito a contenere ancora maggiormente i costi offrendo però un Hardware più potente contenuto in delle dimensioni più ridotte.

Dobbiamo ovviamente per dover di cronaca precisare che quelli sopra citati sono solo ed esclusivamente i costi per produrre il dispositivi e sono quindi esclusi i costi di marketing, manodopera, trasporto ecc. 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?