Apple: consegne in Europa in ritardo di 1 mese

 

Le eccezionali performance di vendita di Apple iPad hanno costretto la società di Cupertino a ritardare le consegne oltre oceano, avendo già totalizzato ben 500

Scritto da Redazione il 14/04/10 | Pubblicata in Apple | Archivio 2010

 
Le eccezionali performance di vendita di Apple iPad Apple iPad hanno costretto la società di Cupertino a ritardare le consegne oltre oceano, avendo già totalizzato ben 500.000 iPad venduti negli Stati Uniti e ottimi ordini già ricevuti per la versione 3G che dovrebbe essere commercializzata a Maggio.

Il ritardo produttivo di Apple era già emerso ancora prima del lancio ufficiale delle vendite, tanto che già a Marzo si parlava di un possibile ritardo nella commercializzazione anche gli Usa.

Le aziende che producono i componenti e li assemblano sarebbero infatti in ritardo di consegna, con ritardi a catena nelle consegne di tutto il mondo.

Israele ha annunciato il divieto di commercializzazione per il nuovo Apple iPadApple iPad, giustificando tale scelta per una incompatibilità tecnica del sistema Wifi rispetto allo standard utilizzato nel paese.

La frequenza e la potenza del wireless consentita negli Usa è infatti decisamente diversa rispetto a quella consentita in Europa e in Israele. motivo per cui l'iPad attuale, versione Usa, sarebbe incompatibile con altri dispositivi.

Al fine di non creare problemi di interferenza e occupare cosi le frequenze già assegnate, Israele ha vietato l'acquisto e l'utilizzo del nuovo prodotto Apple, almeno fino al rilascio della versione internazionale, posticipata a Maggio.

Nella dogana israeliana, intanto, sono già 10 gli iPad bloccati che dovranno essere rispediti al mittente a spese dei clienti.

Presto, inoltre, saranno varate nuove leggi per limitare e regolamentare l'utilizzo degli iPad da parte degli stranieri e dei turisti.

I maggiori problemi di approvvigionamento sarebbero stati causati dal particolare display, prodotto in quantità inferiori rispetto al necessario, per via anche delle sua caratteristiche tecniche.

Per l'Europa dovremo quindi attendere il mese di Maggio per poterli trovare nei negozi italiani, anche se in questo caso potremmo acquistare direttamente la versione 3G.

Apple iPad: In Europa costeranno molto di piu'
 
Apple ha annunciato che dal 10 Maggio i nuovi iPad saranno prenotabili in Gran Bretagna ma dalle prime indiscrezioni apparse su alcuni store come Play.com, sembra che i prezzi europei saranno ben maggiori di quelli americani.

Tanto per fare un confronto, la versione iPad da 16 GB Wifi che viene venduta negli Usa a 499 dollari, pari a 323 sterline, dovrebbe invece arrivare nei negozi inglesi al prezzo di 499 sterline, mentre la versione da 64 GB dovrebbe arrivare al costo di 699 sterline, ben oltre il prezzo americano.

Leggermente più ottimistiche le previsioni fatte da MacWorld che ha indicato rispettivamente 417 e 584 sterline per le due versioni, comunque più costose rispetto alla versione americana.

A partire da Maggio saranno vendute anche le versioni 3G da parte di O2, Vodafone Uk e Orange con piani dati inclusi ma quasi sicuramente i prezzi saranno piuttosto elevati, al pari di quelli per iPhone 3GS.

Sempre dal 10 Maggio sarà possibile prenotarli anche in Italia dal sito Apple

Israele ha annunciato il divieto di commercializzazione per il nuovo Apple iPad, giustificando tale scelta per una incompatibilità tecnica del sistema Wifi rispetto allo standard utilizzato nel paese.

La frequenza e la potenza del wireless consentita negli Usa è infatti decisamente diversa rispetto a quella consentita in Europa e in Israele. motivo per cui l'iPad attuale, versione Usa, sarebbe incompatibile con altri dispositivi.

Al fine di non creare problemi di interferenza e occupare cosi le frequenze già assegnate, Israele ha vietato l'acquisto e l'utilizzo del nuovo prodotto Apple, almeno fino al rilascio della versione internazionale, posticipata a Maggio.

Nella dogana israeliana, intanto, sono già 10 gli iPad bloccati che dovranno essere rispediti al mittente a spese dei clienti. 

Presto, inoltre, saranno varate nuove leggi per limitare e regolamentare l'utilizzo degli iPad da parte degli stranieri e dei turisti.



 
 
 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?