iPhone 4: 512 Mb di Ram, il doppio di iPad e 3GS

 

Uno degli elementi evidenziati dal nuovo Htc EVO a livello di hardware era la presenza di 512 Mb, ovvero una quantità doppia rispetto non solo ad Apple iPad ma anche al modello iPhone 3GS

Scritto da Redazione il 18/06/10 | Pubblicata in Apple | Archivio 2010

 
Uno degli elementi evidenziati dal nuovo Htc EVO a livello di hardware era la presenza di 512 Mb, ovvero una quantità doppia rispetto non solo ad Apple iPad ma anche al modello iPhone 3GS.

Secondo alcuni blog americani, sembra che il nuovo Apple iPhone 4 disporrà della stessa quantità di memoria ram e quindi anche a parità di processore con iPad dovrebbe garantire una maggiore rapidità e fluidità di utilizzo.

Un problema, quella della scarsa memoria Ram, evidente su Apple iPad dove il cambio di schermata richiede qualche secondo di tempo, diventando a volta fastidioso quando si avviano applicazioni pesanti sotto il profilo hardware.

Con questa news, si completa e delinea sempre di più nello specifico come sarà effettivamente il nuovo iPhone 4, in attesa di poterlo provare direttamente.

iPhone 4: Ecco le Tariffe Francesi per Apple iPhone 4

 
In Francia iPhone 4 arriverà il 24 Giugno, quindi molto prima che nel nostro paese. Sono già in corso le prenotazioni dai vari siti degli operatori mobili.
 
Orange lo offre a partire da 39.9 euro al mese per 24 mesi, con una tariffa che include 1 ora di chiamata gratis al giorno e chiamate gratuite illimitate verso 3 numeri Orange.  Lo stesso abbonamento base sale però a 45.90 euro se si scegli l'opzione limitata a 12 mesi.
 
SFR offre invece iPhone 4 a 16 GB al prezzo di 429 euro con in versione Locked oppure 199 euro con abbonamento mentre 299 con abbonamento e 529 con Sim Lock per la versione da 32 GB.
 
Bouygues non ha ancora indicato le nuove tariffe, mentre quelle per iPhone 3GS partivano da 26.90 euro al mese per 24 mesi
 
 

iPhone 4, rimborso gratuito entro 30 giorni dall'acquisto

 
A causa dei recenti problemi di ricezione di iPhone 4 che stanno creando un marasma generale negli utenti di tutto il mondo, Apple ha emesso un comunicato nel quale conferma l'errore di visualizzazione delle tacche e offre a tutti gli utenti del melafonino il rimborso gratuito.
 
Le due condizioni valide per ottenere il rimborso sono che il modello sia indenne e che sia stato acquistato da massimo 30 giorni.
 
Apple ammette l'errore di progettazione, confermando tra l'altro che lo stesso è presente sin dal primo modello iPhone messo in commercio nel Marzo del 2008.
 
"Dopo alcune indagini, siamo stati sbalorditi dallo scoprire che la formula che usiamo per calcolare le barre che segnalano la potenza del segnale da visualizzare è completamente sbagliata. La nostra formula, in molti casi, visualizza erroneamente 2 tacche in più del dovuto per una data potenza del segnale.
Rilasceremo un aggiornamento gratuito del software in poche settimane che incorpora la formula corretta. Poiché questo errore è presente dal modello originale di iPhone, questo aggiornamento software sarà disponibile anche per l'iPhone 3GS e iPhone 3G".
 
Con questa mossa, Apple ammette l'enorme gaffe di livello mondiale. Tuttavia le vendite di iPhone 4 raggiungono cifre stratosferiche, problemi di ricezione o no.
 

iPhone 4: forse in produzione una versione senza difetti di ricezione

 
Un lettore della rivista americana Gizmodo ha fatto sapere che, dopo aver inviato in assistenza il proprio Apple iPhone 4 per problemi legati sia alla ricezione che al sensore di prossimita', ha ricevuto un nuovo iPhone 4, perfettamente funzionante e leggermente diverso nell'estetica.
 
Il lettore ha precisato fin da subito che il nuovo iPhone 4 ricevuto dall'assistenza non presenta alcun problema di ricezione e del sensore di prossimita'. Per assicurarsi di cio', ha eseguito molti test in diverse situazioni e impugnato il terminale in modi differenti, ottenendo sempre risultati soddisfacenti.
Cio' che ha colpito di piu' il lettore non e' stata la  totale assenza di problemi, cosa che era lecito aspettarsi dopo aver inviato il cellulare in assistenza, ma il fatto che l'estetica del nuovo
iPhone 4 e' leggermente diversa dal modello difettoso.
 

 
Il lettore ha infatti notato che la cornice anteriore del terminale non e' cosi' nera e lucida come quella dell'iPhone 4 appena acquistato, tanto che si notano facilmente i sensori di luminosita' e prossimita'. Inoltre pare che l'antenna sia ricoperta da un materiale isolante trasparente.
 
Che Apple abbia trovato la soluzione ai difetti hardware dell'iPhone 4? Naturalmente per il momento si tratta di una sola segnalazione, quindi si consiglia di prendere questa notizia con le molle.
 

iPhone 4 Diamond Edition, disponibile a soli 16.000 euro

 
La versione bianca di iPhone 4 non è ancora disponibile nei punti vendita, tuttavia nel web è apparsa una versione lussuosa del telefonino Apple che può essere vostra per 'appena'16.000 euro.
 
La versione della quale vi stiamo parlando è ricoperta da uno strato di luccicanti diamanti e sarà realizzata in edizione limitata. Saranno infatti realizzati solo 50 modelli. E' meglio che vi sbrighiate a pensarci su se realmente foste interessati ad acquistarne uno.
 
iPhone 4 Diamond Edition è realizzato dal designer Stuart Hughes. La montatura e il logo del modello sono in platino e sono intarsiati con un totale di circa 6,5 carati di diamanti.
Assieme al modello è disponibile anche una custodia in pelle che consente di contenere fino a 4 carte di credito. Come anticipato, il prezzo di commercializzazione di iPhone 4 Diamond Edition è di 12.995 sterline inglesi (circa 15.700 euro o 20.000 dollari americani).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?