Usa: Lo Sblocco di iPhone e Dvd diventa Legale

 

Colpo di scena negli Stati Uniti dove una pronunciazione della Congress Library rende di fatto legale lo sblocco degli smartphone Apple iPhone, nonostante le critiche e ovviamente la dura opposizione di Apple

Scritto da Redazione il 28/07/10 | Pubblicata in Apple | Archivio 2010

 
DmcaColpo di scena negli Stati Uniti dove una pronunciazione della Congress Library rende di fatto legale lo sblocco degli smartphone Apple iPhone, nonostante le critiche e ovviamente la dura opposizione di Apple.

Segue a ruota una sentenza che indica in maniera chiara che masterizzare o copiare DVD protetti da sistemi anti copia non è considerabile reato se effettuato per uso personale.

Il caso Apple - Lo sblocco, ovvero il famoso jailbreak, consente di poter successivamente installare applicazioni a proprio piacimento, anche se non autorizzate da Apple e quindi fuori dal sistema iTunes ufficiale.

Una precisazione con ripercussioni anche sul segmento dei cellulari operatore, visto che come già accade in Italia, molti utenti lo acquistano scontato o quasi regalato da un operatore per poi utilizzarlo con altro, salvo poi dover liquidare le esose penali di rescissione anticipata.

Lo sblocco tecnico di iPhone apre comunque la strada alle applicazioni non certificate, anche se in un certo senso, la modifica del firmware potrebbe in qualche modo coinvolgere o creare problemi di applicazione della garanzia, per la quale bisognerebbe ben analizzare quanto previsto dal contratto Apple e dalla normativa vigente.

Il caso DVD - Violare una protezione di un DVD per uso personale non è considerabile un reato e quindi una azione penalmente perseguibile, a patto che tale violazione non sia orientata alla vendita, e quindi alla violazione dei diritti di Copyright.


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?