Apple: Back To The Mac porta Facetime e App Store anche su Mac

 

L'evento "Back To The Mac", tenutosi ieri a Cupertino, è stato un momento di grandi sorprese, alcune scontate, altre invece un po' meno, come FaceTime e App Store in arrivo su Mac OS X

Scritto da Gabriele Coronica il 21/10/10 | Pubblicata in Apple | Archivio 2010

 

L'evento "Back To The Mac", tenutosi ieri a Cupertino, è stato un momento di grandi sorprese, alcune scontate, altre invece un po' meno, come FaceTime e App Store in arrivo su Mac OS X. A svelarlo è stato direttamente il CEO di Apple, Steve Jobs.

Il fondatore e CEO della Mela di Cupertino, dopo aver mostrato le novità della nuova suita iLife 11, ha svelato che anche i possessori di PC Mac potranno utilizzare FaceTime e l'App Store, nella stessa maniera di iPhone 4 e iPod Touch 4G.

FaceTime permette di videochiamare gratuitamente tramite rete WiFi i possessori di Apple iPhone 4, iPod Touch 4G e prossimamente anche PC Mac.

L'interfaccia è davvero molto semplice e intuitiva: nessuna configurazione, nessuna perdita di tempo in setup vari: si apre l'applicazione, si seleziona il contatto desiderato e si inizia la videochiamata.

L'applicazione è già disponibile per il Download in versione Beta, e nei prossimi mesi verrà rilasciata la versione finale.

Mac App Store invece sarà disponibile tra 90 giorni esatti, e permetterà di installare ed eseguire applicazioni in modo analogo a come gli utenti di iPhone, iPad e iPod Touch sono già abituati.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?