Apple: Tecnologia 3D senza occhiali nel 2011

 

Apple entra nel mercato del 3D, uno dei segmenti pronti ad esplodere nel 2011, con un nuovo brevetto che dovrebbe consentire di poter veicolare immagini 3D visualizzabili senza l'ausilio di speciali occhiali polarizzati

Scritto da Redazione il 05/12/10 | Pubblicata in Apple | Archivio 2010

 
Apple entra nel mercato del 3D, uno dei segmenti pronti ad esplodere nel 2011, con un nuovo brevetto che dovrebbe consentire di poter veicolare immagini 3D visualizzabili senza l'ausilio di speciali occhiali polarizzati.

Il sistema 3D tradizionale si basa su una modalità di invio delle immagini particolare che polarizzate mediante gli occhialini, consente ai nostri occhi di ricostruire le immagini con effetto 3D.
Apple 3D Patent

Questa tecnologia però è limitata dal fattore di dover indossre un supporto esterno e quindi non sempre applicabile se non comodamente seduti sul salotto di casa o al cinema.

La tecnologia Apple cosi come quella proposta da Nintendo e Sharp, dovrebbe invece funzionare a occhio nudo mediante un filtro da applicare sullo schermo, capace di "polarizzare" le immagini direttamente dalla sorgente e dando l'impressione delle immagini 3D.


Nonostante i tanti annunci e brevetti fin'ora visti, manca però un prodotto realmente funzionante al pari del 3D tradizionale, e dovremo attendere ancora qualche mese per avere in visione qualcosa di concreto.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?