Apple iOS 4.3 disponibile da oggi: tutte le caratteristiche

 

Apple iOS 4

Scritto da Maurizio Giaretta il 11/03/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

Apple iOS 4.3, presentato la scorsa settimana assieme all'introduzione di iPad 2, è disponibile a partire da oggi, venerdì 11 Marzo, come download gratuito.

Per chi si fosse perso qualcosa, ricordiamo che le principali novità introdotte da iOS 4.3 riguardano migliorie al browser Safari, la Condivisione in famiglia iTunes, l'uso dell'interruttore laterale di iPad per bloccare la rotazione dello schermo, i potenziamenti ad AirPlay e la nuova funzione Personal Hotspot.

Browser Safari - è stato integrato in WebKit il motore Nitro JavaScript, che raddoppia la velocità del tempo d'esecuzione di JavaScript con la compilazione just-in-time.

Condivisione in famiglia iTunes - è una funzione che permette di creare una rete Wi-Fi domestica. Al PC o al Mac si possono collegare tutti i dispositivi iOS 4.3 (iPad, iPhone, iPod) ed è quindi possibile guardare un film su iPad seduti comodamente sul divano del salotto, trasferire files tra i dispositivi, riprodurre video, musica, eccetera.

Potenziamenti ad AirPlay - verso l'Apple TV è possibile trasmettere in streaming musica, video e foto. E' possibile trasferire i video da app di terze parti e siti web direttamente al televisore e sono state introdotte nuove transizioni durante le presentazioni fotografiche.

Personal Hotspot - con questa funzione è possibile usare iPhone come un trasmettitore di segnale Wi-Fi; il risultato è che ci si può connettere a internet anche con altri cinque smartphones (fino a tre contemporaneamente tramite Wi-Fi, uno via Bluetooth e uno vii USB). Ogni connessione è protetta da una password.


COME PROCEDERE ALL'AGGIORNAMENTO

L'ultima versione del software è compatibile con iPad, iPad 2, iPhone 3GS, iPhone 4 e iPod touch di terza e quarta generazione. Per procedere con l'aggiornamento è sufficiente collegare il proprio dispositivo Apple al Mac o al PC e seguire le istruzioni su iTunes.

Facetime via rete 3G possibile con iPhone 4 e iOS 4.3

 
I colleghi del sito web Cult of Mac hanno scoperto che è possibile utilizzare la rete 3G per effettuare videochiamate tramite Facetime se è stata attivata la funzionalità Personal Hotspot presente nell'aggiornamento del sistema operativo iOS 4.3.
Il concetto è molto semplice: una persona con iPhone 4 crea una nuova rete dati wireless tramite Personal Hotspot, e un altro possessore dello smartphone di Apple può collegarsi a tale rete e quindi utilizzare Facetime.
 
L'applicazione infatti funziona soltanto se il telefono è connesso in una rete Wifi, mentre al momento non è possibile utilizzarla direttamente su rete 3G.
Desideriamo ricordarvi che l'aggiornamento iOS 4.3 verrà reso disponibile l'11 Marzo per i seguenti dispositivi: Apple iPhone 4iPhone 3GSiPad 2iPad, iPod Touch 4G e iPod Touch 3G.
 
Tra le novità troviamo, oltre al Personal Hotspot, il motore Javascript Nitro per il browser web Safari, la funzionalità iTunes Home Sharing, un supporto migliorato per AirPlay e la possibilità di sfruttare il pulsante Mute dell’iPad per bloccare la rotazione dello schermo.
 

Apple iOS 4.3: miglioramenti prestazionali per iPhone 4 e iPad


Su Internet sono stati pubblicati degli interessanti risultati di un test effettuato con il benchmark SunSpider sui seguenti dispositivi mobili: Apple iPad 2, iPad,iPhone 4, Samsung Nexus S, Samsung Galaxy Tab.

Il benchmark serve per analizzare con cura il livello prestazionale del terminale quando si tratta di elaborare codice scritto in Javascript. In parole povere, è un ottimo strumento per verificare la velocità del browser web integrato.

Come si può notare chiaramente dal grafico sottostante, i vantaggi prestazionali dell'iPad 2 non sono soltanto merito del nuovo processore Apple A5 dual core, ma anche del sistema operativo iOS 4.3, il quale utilizza il motore Javascript Nitro per maggiori prestazioni.

Qui di seguito vi proponiamo il commento del giornalista che ha eseguito il benchmark: "Una volta aggiornato il software sul nostro iPad 1, il gap tra i due dispositivi si è accorciato considerevolmente, e se ne evince che iPad 2 è solo 1,5 volte più veloce rispetto all’iPad 1. E questo è importante per la semplice ragione che gli iPad originali vengono ora pesantemente scontati di £100 su tutti i modelli."

"I nostri numeri indicano che -ipotizzando un uso dell’iPad prevalentemente rivolto alla navigazione Web piuttosto che al gaming o alla videoconferenza- si tratta d’un discreto affare, visto che la differenza di prestazioni tra i due è molto meno distante di quanto il marketing Apple vorrebbe farci supporre."

Apple iOS 4.3: disponibile dall'11 Marzo, analisi delle novita'

Nel corso della presentazione ufficiale dell'iPad 2, Apple ha approfittato dell'attenzione mediatica per annunciare la disponibilità dell'aggiornamento del sistema operativo iOS 4.3 per il giorno 11 Marzo.

Sarà possibile installare l'update sui seguenti terminali: iPhone 4, iPhone 3GS, iPad, iPod touch 4G e iPod Touch 3G. Per l'occasione, sul palco dello Yerba Buena Center for the Arts a San Francisco è salito Scott Forstall.

Il vice presidente Apple e responsabile del sistema operativo dei dispositivi mobili ha presentato ai giornalisti presenti tutte le novità e miglioramenti presenti in iOS 4.3: in primis, è stato aggiornato il motore Javascript del browser web Safari, raddoppiando le prestazioni in generale.

La funzionalità iTunes Home Sharing permette di scaricare i vari contenuti tramite Wifi, mentre con AirPlay sarà possibile inviare ad una Apple TV non solo foto, ma anche video, audio e presentazioni.

E' stata inoltre ripristinata su iPad la possibilità di utilizzare lo switch del mute per bloccare la rotazione della schermata. Infine, tutti i possessori di iPhone 4 potranno utilizzare la comoda funzionalità Personal Hotspot per condividere con altri PC e dispositivi mobili la propria connessione dati.

Apple iOS 4.3 in arrivo a San Valentino

Ci sono delle novità in merito alla data di presentazione della nuova versione di iOS 4.3.
Secondo le prime indiscrezioni, l'operatore americano di telefonia mobile AT&T avrebbe dovuto abilitare il nuovo servizio Personal Hotspot per dispositivi Apple il 13 Febbraio, facendo supporre che iOS 4.3 sarebbe stato presentato prima di questa data.

Ora, invece, il sito MacStories ha citato una "fonte attendibile" secondo la quale la nuova versione del software per dispositivi Apple sarà presentata il giorno di San Valentino. Per la precisione, la nuova versione sarà disponibile alle 10 AM PST (ore 19 italiane) del 14 Febbraio.

Altre fonti di informazione avevano invece segnalato che l'aggiornamento sarebbe stato reso disponibile in concomitanza con il lancio di iPhone 4 con Verizon Wireless (un altro operatore di telefonia americano) il 10 Febbraio.

Apple iOS 4.3 Beta3 disponibile, ecco tutte le novita'

Apple ha da poco rilasciato soltato agli sviluppatori di applicazioni il nuovo aggiornamento iOS 4.3 Beta3, il quale risolve diversi bug di sistema e introduce alcuni miglioramenti nelle funzionalità e nelle prestazioni in generale.

Apple iOS 4.3 Beta 3 è la Build identificata con il codice 8F5166b, il file compatibile con l'iPhone 4 ha una dimensione di 679 MB, mentre il file di aggiornamento per l'iPad è leggermente più piccolo, ovvero 596 MB.

Nel nuovo update è stato risolto un importante bug che accadeva con l'applicazione Fotocamera: in pratica la piccola immagine di anteprima della foto precedentemente scattata (in basso a sinistra) non veniva aggiornata se venivano eseguiti scatti multipli.

E' stato anche risolto un problema che chiedeva la connessione ad Internet tramite WiFi ogni volta che si volevano modificare le impostazioni delle presentazioni delle immagini.
Nella Beta 3 infine è stato tolto ogni riferimento al chip grafico PowerVR SGX543, il quale potrebbe essere presente nei futuri iPhone 5 e iPad 2.

Apple, un pò a sorpresa, rilascia la nuova versione di iOS 4.3, in anticipo probabilmente rispetto alla conferenza prevista tra poche settimana a San Francisco.

L'upgrade interessa tutti i dispositivi iOS recenti a partire da iPhone 3GS fino ad iPhone 4, iPad e iPod Touch dalla terza generazione in poi. Non sarà invece supportata dagli altri dispositivi Apple ormai fuori dal giro di upgrade.

Le novità di iOS 4.3 riguardano la funzione hotspot, già vista su Android, che consente di condividere la connessione 3G o Edge con altri 5 dispositivi Wi-fi, trasformando di fatto i prodotti Apple in potenziali hotspot Wifi.

Per quanto riguarda iPad, è stata aggiunta la funzione multi gesture, personalizzazione del tasto laterale che potrà diventare gestione audio o blocco rotazione, aggiunta l'icona FaceTime che sarà supportata da iPad2, atteso con doppia fotocamera.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?