Apple: nuovo brevetto su display ibrido LCD e-ink

 

I colleghi del sito web PatentlyApple hanno scoperto che i tecnici della casa di Cupertino hanno da poco registrato presso l'Ufficio Brevetti Americano un interessante documento dedicato alla possibilità di realizzare un display ibrido LCD e-ink

Scritto da Gabriele Coronica il 11/04/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

I colleghi del sito web PatentlyApple hanno scoperto che i tecnici della casa di Cupertino hanno da poco registrato presso l'Ufficio Brevetti Americano un interessante documento dedicato alla possibilità di realizzare un display ibrido LCD e-ink.

Grazie a tale soluzione, sarebbe possibile avere i vantaggi di entrambe le tecnologie senza scendere a compromessi di alcun tipo.

Gli attuali schermi LCD offrono prestazioni molto buone negli ambienti chiusi, ma quando sono sotto la luce del sole la retroilluminazione non riesce a garantire una corretta luminosità, rendendo la schermata buia e poco leggibile.

Gli schermi e-ink invece sono perfetti per la lettura di testi sotto la luce diretta del sole, in quanto è come leggere la pagina stampata di un libro, tuttavia questa tecnologia ha forti limiti come la scarsa gamma di colori disponibili e un lento aggiornamento delle pagine.

Il brevetto del schermo ibrido LCD e-ink si basa su un'idea molto semplice: sovrapporre entrambe le tipologie di display e lasciare che sia il software a decidere se l'applicazione in esecuzione è meglio su un LCD o un e-ink. Chissà se già l'iPhone 5 sarà dotato di questa tecnologia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?