Apple: piu' aggiornamenti software piuttosto che nuovi dispositivi

 

Katy Huberty, analista della Morgan Stanley, ha di recente incontrato alcuni alti dirigenti della casa di Cupertino per raccogliere maggiori informazioni sul futuro della società e dei suoi prodotti

Scritto da Gabriele Coronica il 06/05/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

Katy Huberty, analista della Morgan Stanley, ha di recente incontrato alcuni alti dirigenti della casa di Cupertino per raccogliere maggiori informazioni sul futuro della società e dei suoi prodotti.

In particolare, l'analista Huberty ha avuto modo di incontrare personalmente Peter Oppenheimer, responsabile del settore finanziario di Apple, Ron Johnson, responsabile del concetto di Apple Retail Stores e Genius Bar, ed infine Eddy Cue, Vice Presidente Senior dei servizi Internet.

Un dettaglio molto interessante emerso da tale incontro è che l'azienda capitanata da Steve Jobs intende rispettare in maniera maggiore i cicli di aggiornamento software piuttosto che quelli hardware.

Cosa significa tutto ciò? E' molto semplice: i futuri eventi della compagnia statunitense, primo fra tutti il WWDC 2011 di giugno, saranno focalizzati più sugli aggiornamenti di sistema iOS piuttosto che sulla presentazione di nuovi dispositivi.

E' quindi ormai praticamente certo che a giugno vedremo soltanto un'anteprima delle funzionalità dell'iOS 5.0, mentre per l'iPhone 5 dovremo attendere fino al prossimo autunno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?