Apple, in arrivo il servizio di Cloud Music

 

Apple è pronta a lanciare sul mercato il servizio di Cloud Music grazie al recente accordo con alcune major discografiche

Scritto da Simone Ziggiotto il 19/05/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

AppleApple è pronta a lanciare sul mercato il servizio di Cloud Music grazie al recente accordo con alcune major discografiche.

Con questo accordo l'azienda di Cupertino in collaborazione con Emi Music, Universal Music Group, Sony Music Entertainment e Warner Music Group (alcuni in attesa di conferme ma quasi certi) lancerà il proprio servizio "in the cloud" che permette la fruizione di musica online in streaming su tutti i dispositivi compatibili.

Al contrario di Amazon e Google, Apple ha la concessione da parte delle case discografiche di licenza per la riproduzione in streaming dei brani acquistati tramite iTunes dagli utenti di cui detengono il copyright. Questo permette agli utenti di risparmiare i tempi di upload dei propri file perchè già presenti sui server Apple.

Servizi Cloud Music

Il lancio sembra oramai imminente e quasi sicuramente coinciderà con il prossimo 6 giugno, giorno in cui inizia il Worldwide Developers Conference 2011, ma ancora nulla è ufficiale.

Unica pecca è che a differenza di Google e Amazon che offrono il servizio gratuitamente (con dei limiti), Apple renderà il suo iTunes in Cloud (nome provvisorio) a pagamento ma ancora non si conoscono i prezzi e le eventuali limitazioni dell'offerta.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?