Apple iOS 5.0: video fullHD 1080p, tastiera virtuale e Jailbreak

 

L'aggiornamento del sistema operativo Apple iOS 5

Scritto da Gabriele Coronica il 10/06/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

L'aggiornamento del sistema operativo Apple iOS 5.0 introduce 200 funzionalità inedite, tra le quali possiamo citare per esempio il nuovo sistema di notifiche push, l'integrazione con il servizio iCloud e con Twitter.

E proprio dal popolare social network è arrivata la notizia, da parte di un certo Jamie, che la nuova versione del sistema operativo mobile sviluppato dalla casa di Cupertino porterà il supporto alla riproduzione (e probabilmente anche alla registrazione) di filmati in alta risoluzione fullHD 1080p.

A tal proposito è stata diffusa un'immagine della schermata di un iPad con iOS 5.0, a conferma della presenza della possibilità di riprodurre video in HD 1080p; è infatti possibile leggere 1920x1080 pixel nel campo riguardante le dimensioni in altezza e larghezza del filmato.

I video 1080p sono molto pesanti da gestire e richiedono un'elevanta potenza d'elaborazione: proprio per questo motivo è facile che saranno supportati in maniera completa soltanto dall'iPad 2 e dalla quinta generazione di iPhone, smartphone che probabilmente sarà dotato di un processore dual core.

Apple iOS 5.0: funzionalita' inedite per la tastiera virtuale

 
L'aggiornamento del sistema operativo mobile iOS 5.0, previsto nel corso dell'autunno, porterà tante novità per quanto riguarda la tastiera virtuale che appare sullo schermo del vostro iPhoneiPad o iPod Touch.
 
La prima funzionalità inedita riguarda la possibilità di disancorare la tastiera dalla base dello schermo, in modo da spostarla a piacimento in qualsiasi zona del display: questa funzione è molto utile per esempio quando si impugna l'iPad in una determinata maniera.
 
Un'altra novità interessante, già vista in Windows Phone 7 e criticata dai portavoce Microsoft proprio per questo motivo, rende possibile la divisione della tastiera in due parti, con tasti di dimensioni più piccole e più facilmente raggiungibili dai pollici.
Questa funzionalità è attivabile con l'iPad tenuto sia in verticale che in orizzontale.
 

 
Non manca poi la possibilità di personalizzare a piacimento i tasti della tastiera, magari adattandola ad un diverso tipo di alfabeto (pensate per esempio alla differenza tra tastiera italiana e inglese).
Viene anche offerta la funzione di sostituzione dei tasti con le emoticons, oltre alla personalizzazione delle proprie abbreviazioni.
 

Apple iOS 5.0: gia' effettuato il Jailbreak

 
Apple ha svelato ufficialmente qualche giorno fa il nuovo iOS 5.0, e in pochissimo tempo l'hacker MuscleNerd, ben noto a tutti nella scena hacking di iPhone e iPad, è riuscito ad effettuare il Jailbreak tramite l'utility Limera1n di GeoHot.

 
Per l'occasione, ha pubblicato il seguente messaggio sul proprio profilo di Twitter: “Jailbreak di iOS5 effettuato su ipt4g via limera1n + tethered boot..nessuna grande sorpresa. Sì, anche Cydia funziona bene da un test rapido (ho installato SSH)”.
 
MuscleNerd ci tiene comunque a precisare che al momento il Jailbreak è soltanto di tipo Tethered, ovvero bisogna installarlo ogni volta che si riavvia il terminale.
 

 
L'hacker ha inoltre aggiunto che il Jailbreak è stato possibile grazie alla presenza della medesima falla di sistema di iOS 4.3 (non valida per l'iPad 2). Tuttavia, è facile che i tecnici di Cupertino la risolvano in maniera definitiva entro l'autunno, periodo di rilascio pubblico di iOS 5.0.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?