Novita' di iPhone attese per domani: iOS 5 e i nuovi iPod touch

 

Dopo aver parlato delle probabili novità a livello hardware che saranno presenti sul nuovo iPhone che Apple presenterà domani sera, concentriamo la nostra attenzione sulla questione software (iOS 5 e iCloud) e sulla nuova linea di iPod touch bianchi

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/10/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

Dopo aver parlato delle probabili novità a livello hardware che saranno presenti sul nuovo iPhone che Apple presenterà domani sera, concentriamo la nostra attenzione sulla questione software (iOS 5 e iCloud) e sulla nuova linea di iPod touch bianchi.

Software - Da questo punto di vista le ipotesi fanno un passo indietro, lasciando maggior spazio alle certezze. E' quasi scontato che il nuovo applefonino si baserà sul sistema operativo presentato in anteprima lo scorso Giugno, durante il WWDC: iOS 5. Probabilmente saranno integrati alcuni dei servizi cloud di Apple, magari a costo zero.

E' proprio il sistema operativo (che pggi è disponibile nella settima versione beta) uno degli elementi che hanno maggiormente contribuito al successo di iPhone e iPad; non a caso il cofondatore Steve Jobs a Giugno si è riferito a esso come l'"anima" dei prodotti della società.

Tra le novità principali è presente il Notification Center, che consente di aggregare tutte le notifiche con facilità (email, social network, messaggi, chiamate, etc); iMessage (per inviare messaggi tra dispositivi Apple; Twitter integrato; il calendario; Game Center; nuove funzioni per la fotocamera; il browser Safari; sincronizzazione con Mac o PC via Wi-Fi; controlli gestuali (per iPad). Per l'approfondimento sulle novità, rimandiamo alla lettura di questo articolo.


Nuovi iPod
- Considerando che gli occhi di tutto il mondo seguiranno l'evento, Apple ha ben pensato di cogliere l'occasione per presentare la versione bianca di iPod touch. La linea iPod è un pò in sofferenza al cospetto di mostri sacri come iPhone e iPad che, per quanto riguarda i ricavi della società, stanno facendo la parte del leone (si veda il grafico).


'Nuovo' cerimoniere
- Stavolta a tenere le redini della presentazione del nuovo iPhone sarà Tim Cook, il CEO in carica, e non Steve Jobs, come avvenuto durante gli anni precedenti. Per Cook (nell'immagine sotto a sinistra), comunque, non si tratta di un esordio.

Nell'attesa dei detagli ufficiali di domani sera, ricordiamo comunque che su Pianetacellulare.it è disponibile una scheda tecnica riassuntiva i cui dati sono frutto delle notizie e delle indiscrezioni che sono state rese note finora.

iPhone, le novita' da aspettarsi dall'evento di domani

 
In attesa della presentazione ufficiale del prossimo iPhone, che avverrà domani mattina in California (ore 19 italiane), facciamo un riassunto di tutto quello che già si conosce in merito al nuovo, iconico telefonino di Apple.
 
L'attesa quest'anno è stata più lunga rispetto a quella delle stagioni precedenti. Apple tuttavia non ha avuto particolarmente interesse nell'accorciare i tempi di realizzazione del nuovo modello, considerando che le vendite di iPhone 4 vanno ancora a gonfie vele.
 
Design - Le voci che sono circolate finora sono contrastanti; c'è una diaspora tra chi suppone che il design sarà completamente riprogettato e tra chi pensa che le modifiche non saranno molto evidenti. La prima ipotesi sarebbe più verosimile se venisse presentato iPhone 5.
 

 
La seconda invece sarebbe più probabile se Apple decidesse di presentare la versione '4S', ossia una rivisitazione migliorata di iPhone 4 (come peraltro è già successo con iPhone 3GS nei confronti di iPhone 3G).

Per il momento non si sa se all'evento di domani sera sarà svelato solamente iPhone 4S, iPhone 5 oppure entrambi.
Comunque sia, con iPhone 3GS la società di Cupertino ha apportato tre semplici modifiche principali e il telefonino è stato un successo: miglior fotocamera, maggior velocità e rete dati 3G. Considerando il successo di iPhone 4, dunque, può sembrare che non ci siano motivi per uno stravolgimento del design.
 
La locandina diffusa alla stampa fa supporre (si noti il numero '1' nell'icona del telefono) che si tratti di un solo modello, non di due. Le sorprese comunque non sono da escludere.

Caratteristiche hardware
 - Molti dubbi circondano anche le caratteristiche tecniche; comunque sia, in base alle notizie degli ultimi mesi si è appreso che iPhone si baserà sul nuovo processore dual core Apple A5. Sarà presente una fotocamera a 8 Megapixel (quella di iPhone 4 è a 5 Mpx).
 
La versione che sarà presentanta sembra sia solo una e sarà compatibile con diverse reti cellulari nel mondo; per quanto riguarda il 3,5G, sarà disponibile la connettività HSPA+, che consentirà di navigare in internet a una velocità massima teorica di 21 Mbps. Per quanto riguarda la memoria interna, sembra che sarà resa disponibile anche una versione a 64 GB che andrà ad aggiungersi a quelle a 16 e a 32 GB.
 

 
Lo schermo inoltre sarà leggermente più ampio rispetto agli attuali 3,5 pollici di iPhone 4, in modo da facilitare la digitazione del testo, la navigazione in internet e l'uso delle applicazioni. La diagonale potrebbe essere tra i 3,7 e i 4,0 pollici. La risoluzione e le altre caratteristiche dovrebbero rimanere le medesime: Retina Display a 640x960 pixel.

Apple: confermata Conferenza il 4 Ottobre

Apple in questi giorni sta recapitando gli inviti alla stampa per l'evento del 4 Ottobre, nel quale saranno presentate finalmente le novità Apple 2011 in campo smartphone (e speriamo il tanto atteso Apple iPhone 5)

Tra le diverse voci, smentite e anticipazioni, c'è tutto e il contrario di tutto, quindi non avremo alcuna certezza fino alla reale presentazione.


I dubbi resteranno fino a martedi prossimo, quando alle ore 10 (19 in Italia), Apple aprirà il sipario per annunciare le novità.

La prima novità, è il cambio di sede: diversamente dalle volte precedenti, non sarà il Moscone Center di San Francisco a ospitare l'evento ma la città sede del quartier generale,ovvero Cupertino.

Pianetacellulare seguirà la diretta, dalle ore 18.30 dell'evento, potendo seguire il tutto via web sul nostro sito, oppure anche da Facebook Twitter.

Ecco i nostri canali:

 http://twitter.com/#!/pianetacellular

 http://www.facebook.com/Pianetacellulare
 

Ultimissime indiscrezioni Apple prima della presentazione ufficiale

AppleA pochi minuti dall'inizio della presentazione tanto attesa dei nuovi prodotti Apple, ecco un riepilogo delle ultimissime indiscrezioni che circolano nel web.

Il portale The Next Web sostiene di essere in possesso di importanti informazioni avute da persone 'vicine a Cupertino' che sanno già cosa porterà il nuovo iPhone 5 sul mercato.
 
La nuova versione di iPhone sembra possa avvalersi di "funzione esclusiva del GPS, grazie al nuovo processore A5". Lo stesso portale pero' non si sbilancia a dire quale sia questa funzione, ma sembra possa avere a che fare con il sistema di riconoscimento vocale e con l’interazione dei social network.
 
Apple
 
Le altre informazioni confermano cio' che già era trapelato, ossia: miglior processore, fotocamera da 8 megapixel e spessore ridotto.
 
Altra indiscrezione la lancia il Wall Street Journal secondo cui il nuovo melafonino non sarà dotato di tecnologia LTE. Questo era di facile previsione, basti pensare che ad oggi solamente pochi mercati hanno a disposizione una simile tecnologia. Da noi in Italia si sono da poco concluse le trattative per l'assegnazione delle frequenze LTE, e passeranno mesi prima che la rete venga predisposta per funzionare a pieno regime.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?