Apple iPad 3, inizia la produzione di display Retina HD e processori Apple A6

 

Secondo quanto dichiarato da Richard Shim, analista della società DisplaySearch, Apple avrebbe già chiesto l'avvio della produzione degli schermi Retina Display per la terza generazione di iPad, il cui arrivo sul mercato è previsto per la primavera del 2012

Scritto da Gabriele Coronica il 25/11/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

AppleSecondo quanto dichiarato da Richard Shim, analista della società DisplaySearch, Apple avrebbe già chiesto l'avvio della produzione degli schermi Retina Display per la terza generazione di iPad, il cui arrivo sul mercato è previsto per la primavera del 2012.

Il pannello LCD sarà di tipo IPS, avrà una diagonale di circa 10 pollici e una risoluzione di 2048 x 1536 pixel. Assente invece la tecnologia AMOLED, forse troppo costosa e in mano principalmente a Samsung, uno dei più forti concorrenti della casa di Cupertino.

Il display dell'iPad 3 dovrebbe essere prodotto da dei partner selezionati, come Sharp, Samsung e LG Electronics. Si ipotizza poi l'utilizzo della tecnologia IGZO (Indio, Gallio e Ossido di Zinco) che garantisce un minor spessore e una maggiore autonomia.

Qui di seguito vi riportiamo la traduzione di quanto detto dall'analista:

"Ci vogliono un paio di settimane per far arrivare i display alle aziende che assemblano il dispositivo. Dopo l’assemblaggio i tablet sono pronti per la spedizione. I primi dispositivi dovrebbero essere prodotti nel mese di dicembre, pronti per essere spediti nel mese di gennaio. I mesi di febbraio e marzo serviranno invece per incrementare le scorte."

Apple iPad 3: problemi di produzione per il Retina Display

 
Secondo quanto svelato ai colleghi di Cnet dalla classica fonte riservata e vicina ai fatti, la terza generazione di iPad potrebbe non avere il Retina Display tanto vociferato, ovvero un pannello LCD da 9.7 pollici con risoluzione di 2048 x 1536 pixel.
 
Il motivo sarebbe da ricercare nella difficoltà da parte di Samsung e LG Electronics di produrre un elevato numero di schermi multi-touch in alta definizione. Si ipotizza quindi che il futuro iPad 3 possa basarsi sulla risoluzione di 1600 x 1200 pixel, o addirittura rimanere a quella attuale di 1024 x 768 pixel.
 
Non è da escludere però che i dirigenti della casa di Cupertino preferiscano aspettare e rimandare l'uscita del terminale quando le due aziende asiatiche saranno in grado di produrre il Retina Display in grandi quantità.
 
 

Apple iPad 3: ritardi nella commercializzazione a causa del chipset Apple A6

 
Le indiscrezioni delle ultime settimane sul mondo Apple sono state focalizzate sull'iPhone 5, smartphone che dovrebbe essere presentato in maniera ufficiale nel corso dei prossimi giorni, ma non mancano anche rumors sull'iPad 3.
 
Secondo quanto dichiarato da Kevin Krewell, analista della società finanziaria Linley Group, la produzione definitiva del nuovo chipset Apple A6, ovvero il "cuore" della terza generazione di iPad, non potrà essere avviata prima del secondo trimestre del 2012.
 
E' vero che gli esemplari di preproduzione delchip sono già usciti dalle fabbriche di TSMC, ma per raggiungere determinati standard qualitativi è necessario il passaggio dai 40 ai 28 nanometri.
 

 
Proprio per questo motivo, il produttore taiwanese dovrà adattare i propri impianti, creando un ritardo che potrebbe far spostare la data di lancio del tablet dalla classica Primavera al mese di Giugno - Luglio.
Considerati poi gli attriti tra la casa di Cupertino e Samsung, è probabile che TSMC sia l'unico produttore di chipset Apple A6 quad core.
 

Apple iPad 3: nuovi produttori di componenti per ridurre i costi

 
Secondo quanto svelato dall'autorevole fonte del sito web Digitimes, la casa di Cupertino avrebbe deciso di ridurre in maniera considerevole i costi di iPad 3, in vista della presenza del costoso Retina Display e della concorrenza targata Android che si sta facendo sempre più forte.
 
In dettaglio, Apple si è rivolta a Capella Microsystems per la produzione dei sensori di luminosità, Integrated Memory Logic per il buffer gamma e Vcom, Novatek Microelectronics per i driver LCD ed infine Richtek Technology per i chip integrati di gestione dell'alimentazione.
 
Grazie a questo genere di accordi, l'azienda capitanata da Steve Jobs dovrebbe essere in grado di tenere testa alla competizione: dopo l'estate infatti arriveranno sul mercato tanti nuovi modelli di tablet PC con Android 3.1 Honeycomb e anche più potenti di iPad 2.
 
Gli analisti del settore ritengono che Apple potrebbe risentire della pressione sia da parte dei tablet di fascia bassa che da quelli di fascia alta.
Basti pensare che entro la fine dell'anno dovrebbero arrivare i primi dispositivi equipaggiati con il chipset NVIDIA Tegra 3, dotato di processore quad core e scheda grafica di ultima generazione.
 

Apple iPad 3: test da Samsung e LG per il Retina Display

 
L'autorevole quotidiano Korean Times ha riportato che Samsung e LG hanno da poco iniziato i test sui nuovi pannelli con risoluzione di ben 2048 x 1536 pixel da montare nel futuro iPad 3.
 
Tale risoluzione garantisce un numero di pixel quattro volte superiore a quello dell'iPad e dell'iPad 2 (entrambi dotati di un display da 1024 x 768 pixel), con una densità di 260 pixel per pollice e che permette quindi di classificare come Retina Display lo schermo della terza generazione del tablet firmato Apple.
 
I test sulla qualità e la densità dell'immagine si stanno svolgendo in alcuni laboratori specializzati in Cina, e verranno terminati entro Settembre. Ci si aspetta quindi l'inizio della produzione dell'iPad 3 in Autunno, per poi essere commercializzato nella Primavera del 2012.
 
A rafforzare tale indiscrezione è John Gruber, il responsabile del blog Daring Fireball e che in passato ha svelato dettagli interessanti sui dispositivi della Mela. Parlando delle riviste digitali su iPad, Gruber ha affermato:
"Queste riviste e quotidiani che trasformano ogni “pagina” in un’immagine statica 1024 × 768 sembreranno un vero schifo sul Retina Display 2048 × 1536 di iPad 3".

Apple inizia a certificare la componentistica di iPad 3


Secondo quanto fatto sapere dall'autorevole sito asiatico Digitimes, la casa di Cupertino avrebbe iniziato le varie procedure di certificazione della componentistica dell'iPad 3.

L'iPad 2 è uscito sul mercato da pochi mesi, ma com'era ovvio si inizia già a parlare della terza generazione del tablet più popolare del momento. Ora come ora, l'unica certezza è che Apple non sia pronta a rilasciare l'iPad 3 quest'anno, rinviando il tutto alla primavera del 2012.

Alcune fonti fidate di Digitimes hanno anche svelato che lo schermo del prossimo tablet di Cupertino manterrà la diagonale di 9.7 pollici, sarà prodotto da LG e Samsung, sarà retroilluminato a LED (come l'attuale modello) e avrà i moduli touch di Chimei Innolux.

E' emersa poi un'ipotesi secondo la quale Apple potrebbe commercializzare l'iPad 3 e abbassare notevolmente il prezzo dell'iPad 2, rendendolo quindi più appetibile a tutti coloro che lo desiderano da tempo ma non hanno soldi a sufficienza per acquistarlo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?