Apple, nuove indiscrezioni sulla TV di Cupertino

 

Secondo quanto dichiarato da Gene Munster, famoso analista della società finanziaria Piper Jaffray, nel corso del prossimo anno la casa di Cupertino potrebbe presentare in maniera ufficiale il suo primo televisore con funzionalità ereditate da iOS

Scritto da Gabriele Coronica il 05/12/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

AppleSecondo quanto dichiarato da Gene Munster, famoso analista della società finanziaria Piper Jaffray, nel corso del prossimo anno la casa di Cupertino potrebbe presentare in maniera ufficiale il suo primo televisore con funzionalità ereditate da iOS.

L'analista si dichiara sicuro sul fatto che la nuova Apple TV non sarà un semplice dispositivo come il prodotto attualmente in commercio, ma una vera e propria TV con integrato l'hardware necessario per avviare una versione modificata del sistema operativo di iPhone e iPad.

La parte interessante riguarda il concetto che Apple molto probabilmente non riuscirà a soddisfare le esigenze di tutti, e per questo motivo renderà disponibili sulla iTV delle porte aggiuntive per collegare decoder, lettori DVD, Blu-Ray, e così via.

Per quanto riguarda il prezzo, Gene Munster ha fatto sapere che si aspetta un costo elevato, circa il doppio rispetto alle soluzioni della concorrenza. Il design del telecomando non dovrebbe essere stravolto, con però l'aggiunta di un microfono per impartire comandi vocali tramite Siri.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?