Come accelerare il caricamento delle pagine Web via Wifi su iPhone

 

A volte può capitare che la navigazione su Internet tramite Wifi non sia sempre veloce come su PC, e molto spesso il problema è legato ai DNS, ovvero il sistema dei nomi a dominio che funziona come un gigantesco database distribuito che raccoglie i vari nomi dei nodi della rete

Scritto da Gabriele Coronica il 09/02/12 | Pubblicata in Apple | Archivio 2012

 

A volte può capitare che la navigazione su Internet tramite Wifi non sia sempre veloce come su PC, e molto spesso il problema è legato ai DNS, ovvero il sistema dei nomi a dominio che funziona come un gigantesco database distribuito che raccoglie i vari nomi dei nodi della rete.

Se siamo in possesso di un dispositivo portatile equipaggiato con il sistema operativo Apple iOS (iPhone, iPad e iPod Touch), ci potrebbe interessare la notizia che è possibile modificare in maniera manuale gli indirizzi DNS, in modo da scegliere quelli più veloci.

Prima di farlo, dobbiamo però scoprire quali sono i migliori per la nostra linea Wifi. Scarichiamo quindi dal nostro PC il programma open-source NameBench (disponibile sia per Windows che Mac OS X), installiamolo e avviamolo.

Nel campo in alto "Nameservers" viene visualizzato l'indirizzo DNS attualmente in uso. Per avviare il test, facciamo clic sul pulsante "Start" in basso a destra e attendiamo qualche istante. I risultati che appariranno su schermo servono per capire qual è il DNS più veloce disponibile sulla linea.

Prendiamo nota di quest'ultimo, apriamo la schermata Impostazioni del nostro terminale iOS, scegliamo la voce Wifi e modifichiamo il campo DNS con il valore appena trovato.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?