Apple paga 60 milioni a Proview per il marchio iPad

 

La battaglia tra l'azienda cinese Proview e Apple per quanto riguarda il marchio 'iPad' non è nuova ma è finalmente giunta alla sua fine, con entrambe le parti che hanno stretto un accordo secondo cui Apple dopo aver pagato 60 milioni di dollari Proview puo' utilizzare il marchio iPad in Cina

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/07/12 | Pubblicata in Apple | Archivio 2012

 

AppleLa battaglia tra l'azienda cinese Proview e Apple per quanto riguarda il marchio 'iPad' non è nuova ma è finalmente giunta alla sua fine, con entrambe le parti che hanno stretto un accordo secondo cui Apple dopo aver pagato 60 milioni di dollari Proview puo' utilizzare il marchio iPad in Cina. 

La societa' di Cupertino ha già effettuato il pagamento al conto corrente Proview.

Il tutto è iniziato due anni fa, quando Proview Technology di Shenzhen ha citato in giudizio Apple per l'acquisto dei diritti per il marchio di fabbrica 'iPad' attraverso una società controllata denominata IP Application Development Ltd. per 35.000 sterline (circa 45 mila euro). L'azienda cinese ha registrato i marchi 'iPad' e 'IPAD' nel 2001 per la commercializzazione di un computer denominato IPAD.

Apple e Proview

Tuttavia, Proview ha ritenuto che la filiale cinese non aveva il diritto di vendere anche i diritti per la Cina continentale. Un tribunale di Shenzhen, nel sud della Cina, le aveva dato ragione. La Apple ha chiesto poi il giudizio d'appello e il ricorso era cominciato il 29 febbraio scorso.

Il caso si protrae da po' di tempo, ma nel febbraio Proview ha deciso di citare in giudizio Apple negli Stati Uniti, dove il giudice del tribunale della California ha rinviato il caso. Nel frattempo, Proview è riuscita a strappare una vittoria nel tribunale cinese, dopo che gli iPad sono stati confiscati in Cina. Ora, però, dal momento che entrambe le parti hanno stretto un accordo, Apple può continuare a vendere l'iPad in Cina.

Apple e Proview: si avvicina l'accordo sul caso 'marchio iPad'

AppleProview Apple sarebbero pronte per risolvere in via extragiudiziale il caso sul marchio 'iPad' che vede coinvolte le due società ormai da parecchie settimane.
Per chi non fosse a conoscenza dell'accaduto,  Proview e Apple sono i protagonisti di una battaglia legale su chi detiene i diritti di utilizzo del nome 'iPad' in Cina. Secondo l'agenzia Nuova Cina, un avvocato della Proview ha riferito che l'atteggiamento della Apple e' cambiato:
''Finora non avevano mai intrapreso alcuna azione. Ora invece stanno avendo colloqui con noi sul caso'.
Forse tutto finirà presto, in quanto le due società sono in trattative per un accordo 'amichevole'. Secondo l'avvocato, Apple e Proview sono entrambi disposti a raggiungere un accordo e sarebbe vantaggioso per entrambe le parti a raggiungere un accordo il più rapidamente possibile.
 
Cina ipad
L'avvocato ha proseguito dicendo che entrambe le parti stanno ancora discutendo l'importo del risarcimento che riceverà Proview. La questione rimane comunque abbastanza complessa: Apple è diventata 'mamma' da tempo del nome 'iPad', avendo ne acquistato i diritti a livello globale tranne che all’interno della Grande Muraglia, dove sarebbero rimasti a Proview.
Vedremo nelle prossime settimane il caso come si concluderà.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?