In Europa arrivano le nano-SIM, vettori pronti per il nuovo iPhone

 

Secondo il Financial Times, la maggior parte dei vettori europei hanno effettuato ordini di massa di nano-SIM

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/07/12 | Pubblicata in Apple | Archivio 2012

 

Secondo il Financial Times, la maggior parte dei vettori europei hanno effettuato ordini di massa di nano-SIM. La ragione di questo boom è il recente standard 4FF nano-SIM approvato per il prossimo iPhone di Apple.

Le nuove schede nano-SIM sono dei circa il 40 per cento più piccole delle già esistenti micro-SIM che sono state adottate recentemente da produttori come Apple e Nokia.

Motorola, Nokia, RIM e Apple hanno proposto differenti progetti per la nano-SIM alla European Telecommunications Standards Institute (ETSI), che alla fine ha scelto la soluzione dell'azienda di Cupertino.

Apple nano-SIM

Se la corrente micro-SIM è ancora poco diffusa, non dobbiamo aspettarci che il nuovo standard nano-SIM sarà ampiamente diffuso nei dispositivi mobili per almeno un altro anno o due.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?