Apple: Tim Cook annuncia i risultati finanziari Q3 2012 e Q2

 

Nel corso di una conferenza stampa dedicata agli investitori, Apple ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre dell’anno fiscale 2012, conclusosi il 30 giugno 2012

Scritto da Gabriele Coronica il 27/07/12 | Pubblicata in Apple | Archivio 2012

 

Nel corso di una conferenza stampa dedicata agli investitori, Apple ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre dell’anno fiscale 2012, conclusosi il 30 giugno 2012. L’azienda statunitense ha annunciato un fatturato trimestrale di 35 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 8,8 miliardi di dollari, pari a 9,32 dollari per azione diluita.

Si tratta di un miglioramento rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno: nel 2011 infatti la casa di Cupertino aveva registrato un fatturato di 28,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 7,3 miliardi di dollari, pari a 7,79 dollari per azione diluita.

Questo il commento di Tim Cook, CEO della Mela: "Siamo entusiasti delle vendite record di 17 milioni di iPad nel trimestre di giugno. Abbiamo anche appena rinnovato l’intera linea MacBook e lanceremo iOS 6 questo autunno. Non vediamo l’ora di annunciare i nuovi eccezionali prodotti che abbiamo in piano."

Peter Oppenheimer, CFO di Apple, ha dichiarato:

Continuiamo ad investire nella crescita del nostro business e siamo felici di dichiarare oggi un dividendo di 2,65 dollari per azione. Guardando avanti al quarto trimestre dell’anno fiscale, ci attendiamo un fatturato di circa 34 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 7,65 dollari.

Apple è un'azienda che non conosce la parola "crisi": in un'apposita conferenza stampa dedicata agli investitori, la casa di Cupertino ha infatti presentato irisultati fiscali relativi al primo trimestre del 2012, e i numeri sono da record, di nuovo.
 
Il fatturato totale è arrivato a quota 46.33 miliardi di dollari, con un utile netto trimestrale di 13,06 miliardi dollari, cioè 13,87 dollari per azione diluita. In complesso sono stati venduti 37,04 milioni di iPhone (+128% rispetto al Q1 2011), 15,43 milioni di iPad (+111%), 15,4 milioni di iPod (-21%) e 5,2 milioni diMac.
 
Come si può facilmente intuire, la compagnia statunitense deve la sua fortuna principalmente ai vari modelli di iPhone e iPad. Il keynote è stato poi l'occasione per svelare che attualmente sono stati attivati 85 milioni di account iCloud.
 

 
Tim Cook, il nuovo CEO di Apple, ha rilasciato la seguente dichiarazione a riguardo:
 
"Siamo entusiasti dei nostri eccezionali risultati e delle vendite record di iPhone, iPad e Mac. Lo slancio di Apple è incredibilmente forte e abbiamo alcuni incredibili prodotti in cantiere"

Il CFO dell'azienda, Peter Oppenheimer, si è invece espresso così:
"Siamo molto felici di aver generato oltre 17.5 miliardi di dollari cash nel corso del trimestre di dicembre. Guardando avanti al secondo trimestre fiscale del 2012, che durerà 13 settimane, ci attendiamo un fatturato di circa 32,5 miliardi di dollari e ci aspettiamo che gli utili diluiti per azione si aggirino sugli 8,50$ circa."
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?