Apple 2013: iPhone 5S, iPad 5 e iOS 7

 

Vediamo ora una panoramica di quello che dovrebbe presentare Apple nel corso del 2013

Scritto da Redazione il 01/01/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 
Vediamo ora una panoramica di quello che dovrebbe presentare Apple nel corso del 2013.

Questa sorta di roadmap 2013, è stata realizzata in base ai diversi rumors oggi disponibili. Tutte le indiscrezioni cosi come le date, sono puramente a titolo indicativo.

Due sono i punti centrali dello sviluppo Apple: il nuovo iOS 7 e il nuovo processore A6x / A7. Da queste due evoluzioni dipenderanno molte delle modifiche o delle novità Apple. 

Vediamo ora una panoramica 


iOS 7 - Marzo 2013

La nuova evoluzione di iOS dovrebbe apportare qualche modifica grafica introducendo per esempio le icone dinamiche, introdotte giù su Windows 8.
Si tratta di una evoluzione importante, visto che iOS 7 dovrebbe da una parte continuare il processo di integrazione con Mac OSx, e dall'altra aprire la strada alla Apple Tv.

iPad mini retina display - Marzo 2013

Update puramente tecnico che dovrebbe portare un aggiustamento sul prodotto iPad Mini, che sarà migliorato soprattutto lato display

Apple iPad Mini


iPhone 5S - Settembre 2013

Dovrebbe essere il primo iPhone in formato Quad Core, equipaggiato con il nuovo processore a 64 bit Apple A6x che, solo nel 2014, verrà sostituito dal nuovo A7.

La nuova versione iPhone 5S non sembra però disporre di tante novità rispetto al modello attuale. iOS 7 permettendo.



iPad 5 - Settembre 2013

Sarà la nuova versione del tablet Pc da 10 pollici e disporrà di aggiornamenti tecnici. Secondo alcune indiscrezioni, sembra che iPad maggiore subirà un restyling basato su spunti già visti su iPhone 5 e iPad mini



Apple Tv - Novembre 2013

A Novembre, dovrebbero arrivare le prime Apple Tv, previste con display tra 42 e 55 pollici.

Apple: ritardi per iOS 7 e iPhone 5S, nuovi rumors sulle caratteristiche

 
Direttamente dall'analista Peter Misek della società finanziaria Jefferies arriva un nuovo report riguardante i futuri prodotti della casa di Cupertino, in particolare l'iPhone 5S, il successore dell'attuale iPhone 5.
 
Qui di seguito vi riportiamo un estratto del lungo report pubblicato da Misek: “Il prossimo iPhone 5S sta avendo problemi in fase di pre-produzione e c’è un ritardo di uno o più mesi sulla tabella di marcia”


"Questo elemento, combinato con il tanto discusso ritardo di iOS 7, evidenzia il fatto che il prossimo smartphone Apple non può essere commercializzato entro luglio. Continuiamo a credere che non ci siano speranze di vedere iPhone 6 entro la fine dell’anno”.
 

 
Lo stesso analista, che ricordiamo essere uno dei più autorevoli del settore, ha fatto sapere che i problemi di produzione potrebbero riguardare anche altri prodotti della Mela, come ad esempio l'iPad 5 e l'iPad Mini 2.
 
L'idea è che l'annuncio di qualche nuovo iDevice potrebbe avvenire già a giugno, durante la conferenza stampa WWDC 2013 di San Francisco, ma l'effettiva commercializzazione sul mercato mondiale avverrà soltanto dopo l'estate, non appena l'aggiornamento del sistema operativo iOS 7 verrà completato. Apple infatti non può rilasciare un nuovo terminale con installato iOS 6: le novità software in tal caso sarebbero praticamente nulle.
 
La nuova generazione del popolare melafonino molto probabilmente erediterà lo stesso design dell'iPhone 5, tuttavia avrà dei miglioramenti per quanto riguarda la memoria RAM, il processore e il sensore della fotocamera posteriore.
 
L'iPhone 5, caratterizzato dalle dimensioni di 123.8 x 58.6 x 7.6 millimetri per un peso totale di 112 grammi, ha uno schermo multi-touch capacitivo con diagonale di 4 pollici, risoluzione di 1136 x 640 pixel e tecnologia IPS. Sulla cornice frontale è presente una webcam da 1.2 Megapixel, mentre sulla cover posteriore trova posto una fotocamera da 8 Megapixel. Il processore è l'Apple A6 dual core da 1.2 Ghz, la memoria RAM ammonta a 1 GB e la batteria è da 1440 mAh.
 

Apple iOS 7: maggiore integrazione tra le app Siri e Mappe

 
Stando ad alcune indiscrezioni raccolte dai colleghi del sito 9to5Mac, all'interno del futuro aggiornamento del sistema operativo iOS 7 molto probabilmente ci sarà una migliore integrazione tra le app Siri e Mappe.
 
Qui di seguito vi riportiamo un estratto di quanto riportato a riguardo: "Stando alle persone vicine ai piani della società, Apple sta lavorando coi produttori di automobili per versioni aggiornate del quadro di comando a cui collegare dispositivi iOS come iPhone." 
"Nello specifico, quando collegheremo un iPhone alla macchina, sul display built-in del veicolo comparirà una versione ridisegnata e ottimizzata delle Mappe Apple invece del sistema proprietario di GPS presente in molti modelli".
 

 
Si tratta di un'idea molto interessante, e possiamo considerarla come un'evoluzione dell'attuale Siri Eyes-Free di iOS 6. Ma quali saranno le altre novità presenti nel nuovo sistema operativo mobile della Mela?
 
Al momento non ci sono moltissimi dettagli a tal proposito, ma è certo che la presentazione di iOS 7 avverrà tra un mese, durante l'evento stampa WWDC 2013 del 10 Giugno a San Francisco.
 
Gli analisti sono d'accordo sul fatto che non ci saranno importanti novità a livello di funzionalità e applicazioni preinstallate, mentre ci sarà un restyling completo dell'interfaccia grafica, dato che adesso a capo del team sviluppo iOS c'è Jony Ive, e non più Scott Forstall.
Nel corso della conferenza WWDC 2013 molto probabilmente ci sarà anche l'annuncio ufficiale dell'iPhone 5S, il nuovo modello del popolare melafonino che dovrebbe arrivare sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo entro la fine dell'estate.
Il telefono dovrebbe ereditare lo stesso design dell'attuale iPhone 5, ma avere un hardware aggiornato. In particolare, si vocifera la presenza di 2 GB di memoria RAM, un processore quad core e una fotocamera posteriore da 13 Megapixel.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?