Parigi: Rapina di Capodanno presso Apple Store parigino

 

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa del sindaco di New York, che aveva enfatizzato come nella Grande Mela, il furto di iPhone fosse uno dei crimini in fortissima ascesa, arriva la notizia del furto del secolo nella capitale francese

Scritto da Redazione il 02/01/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 
Dopo l'annuncio di qualche giorno fa del sindaco di New York, che aveva enfatizzato come nella Grande Mela, il furto di iPhone fosse uno dei crimini in fortissima ascesa, arriva la notizia del furto del secolo nella capitale francese.

Nella notte di Capodanno, 4 uomini hanno letteralmente svuotato l'Apple Store di Parigi, portando via prodotti per un valore di 1,3 milioni di euro.

Apple Store di Parigi
 
I 4 professionisti del crimine, sono entrati 3 ore dopo la chiusura e in poco tempo hanno svuotato scaffali e magazzini portando via iMac, iPhone e iPad neutralizzando la guardia giurata addetta al controllo.

I malviventi hanno atteso che le forze dell'ordine si spostassero verso le aree nevralgiche del capodanno parigino e hanno potuto operare praticamente indisturbati.

Parigi è solo l'ennesimo caso di furti presso gli Apple Store.

San Francisco, Temecula in California, Sagemore, in New Jersey e Pechino sono solamente i casi più recenti. In queste occasioni, la rapina si è dimostrata decisamente meno professionale e più improvvisata.

Si tratta però di furti in forte aumento, sia per il costo della merce rubata, sia per la facilità di rivenderla.


Temecula e il Video di Sorveglianza

Riguardo al caso della città californiana di Temecula del 12 Settembre 2012, in quella occasione fu utilizzato un Suv come ariete per sfondare le vetrine del negozio. Il malvivente, subito catturato, aveva rubato prodotti e causato danni per 600.000 dollari. Trovate il video più sotto.

Il furto di Torino

Anche in Italia i furti non sono mancati: il 7 Dicembre toccò a Torino, dove venne svaligiato l'Apple Store più grande aperto nel nostro paese inaugurato appena un mese prima ovvero l'Apple Store situato nella centralissima Via Roma,
In quella occasione, furono portati via i prodotti in esposizione per un danno decisamente inferiore.

Apple Store di Torino



Il clamoroso precedente

In Francia c'era stato già un caso clamoroso: un convoglio di rifornimento Apple era stato infatti assaltato e rapinato da un commando armato di M-16, con sequestro degli autisti e un camion intero svanito nel nulla.


Rapina in Francia
 
Il 5 Luglio 2012, un commando di uomini armati ha assaltato un convoglio che trasportava prodotti Apple alle 5 e 45 del mattino presso  Aulnay-sous-Bois
 




Video del furto a Temecula, San Francisco


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?