Google Now in arrivo su iPad e iPhone

 

Un video anticipa che Google presto aggiornerà l'applicazione Google Search per dispositivi iOS - iPhone e iPad - per integrare la funzione Google Now, un software di assistenza personale intelligente

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/03/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Un video anticipa che Google presto aggiornerà l'applicazione Google Search per dispositivi iOS - iPhone e iPad - per integrare la funzione Google Now, un software di assistenza personale intelligente

Nel recente passato, Google si è sempre mostrata interessata alla piattaforma iOS di Apple. Questo è dovuto al fatto che Google è nel business della pubblicità online, e la possibilità di raccogliere informazioni dei numerosi utenti iOS è un gioco da ragazzi attraverso le applicazioni ufficiali.

Qualche mese fa, Google ha aggiunto la funzionalità di ricerca vocale per l'applicazione Google Search per iOS. Anche se molto utile, non è proprio alla pari con l'ottima versione che Google ha sviluppato per dispositivi Android, che devono essere aggiornati alla versione Jelly Bean o successive per poterne disporre. Ma sembra che le cose stanno per cambiare a breve.

Google Now iPad iPhone

In un video che è trapelato su YouTube, e poi prontamente scaricato e condiviso sul web, viene mostrata la funzionalità di Google Now in esecuzione su dispositivi iOS. Il video non lascia nessun dubbio sul fatto che si tratta di un contenuto originale e realizzato da Google, considerando che è realizzato con lo stesso stile con cui Big G ha fatto i suoi video più recenti. Il video in questione ci mostra anche che la funzionalità Google Now viene integrata nell'esistente app Google Search per iOS (quindi ci sarà un aggiornamento).

La cosa che forse potrà risultare assurda al momento della disponibilità di Google Now per iOS, che dovrebbe essere compatibile con gli stessi dispositivi su cui attualmente è possibile eseguire Google Search, è il fatto che Search almeno per ora, è disponibile su una vasta gamma di dispositivi iOS, tra cui quelli più anziani, come iPhone 3GS. Se Google Now avrà la stessa compatibilità, il servizio accrescerà il bacino di utenza al punto che potrebbe superare gli utenti Android, visto che per questi Now è compatibile solo se in installata c'è la versione 4.1 Jelly Bean. Quindi, fondamentalmente, l'iPhone 3GS (che ha due anni) o iPhone 4 potrebbero essere in grado di eseguire una funzione di Google che i dispositivi con Android 4.0 (ha un anno) non possono eseguire.

Si suppone che Google Now per iOS sarà una funzionalità che verrà presentata alla conferenza per sviluppatori Google I/O di quest'anno, in programma a maggio. Sapremo quali dispositivi Apple supporteranno Google Now solo quando l'app verrà lanciata. Nel frattempo, ecco il video 'rubato' da Youtube qualche ora fa.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?