Apple: in arrivo iPhone curvo, iWatch, iPen, iRadio

 

Una Pasqua ricca di sorprese da Apple, con indiscrezioni su nuovi prodotti a cui l'azienda di Cupertino sta lavorando

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/04/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Una Pasqua ricca di sorprese da Apple, con indiscrezioni su nuovi prodotti a cui l'azienda di Cupertino sta lavorando. Lo smartwatch iWatch, il televisore iTV Ultra HD, l'iPhone 5S, il servizio di streaming musicale iRadio, il controller per giochi per iOS ma, soprattutto, il primo smartphone con display flessibile e curvo ai bordi. Le idee ci sono, i brevetti ci sono, ma quando saranno presentati? Cerchiamo di fare chiarezza.

Siete tra coloro che si lamentano che lo schermo dell'iPhone è piccolo per funzioni come la modifica delle immagini o l'elaborazione dei video e vorreste uno smartphone con le caratteristiche software di iOS ma le sembianze del nuovo Samsung Galaxy S4? Magari sareste facilitati da una penna interattiva? A Pasqua sono arrivate diverse notizie, sia nuove che conferme di precedenti rumors, che potrebbero cambiare il mercato degli smartphone, e non solo, il tutto rigorosamente con la firma di Apple.

Secondo ultime indiscrezioni, Apple in futuro ci proporrà un telefono 'curvo' e con schermo pieghevole. Questa novità dovrebbe arrivare dopo il lancio di un controller per i giochi e un servizio di musica in streaming in stile Spotify. Secondo diversi siti che si occupano di tecnologia, il controller e il servizio di musica in streaming arriveranno in breve tempo, con il lancio vicino a quello per la iTV Ultra HD, all'iWatch e alla iPen, di cui si è parlato nelle ultime settimane sul web. 

Apple telefono curvo

Facendo un po' di ordine, nella tabella di marcia al primo posto dovrebbe esserci l'iPhone 5S, una versione aggiornata dell'attuale iPhone 5 con una migliore fotocamera ed un migliore processore. Seguirà la iRadio, un servizio di musica fruibile via streaming che i colleghi di The verge ci confermano citando fonti vicine a Cupertino: "iRadio sta arrivando, è sicuro, e Apple sta lavorando duramente per un lancio in estate". iRadio dovrebbe smorzare l'attesa per l'arrivo della iTv, la prima televisione in alta definizione di Apple, attesa entro la fine dell'anno sul mercato. 

"IRadio sta arrivando. Non c'è più dubbio su questo."

Secondo quanto riportano i colleghi di PocketGamer.biz, in occasione della Game Developer Conference (tenutasi pochi giorni fa, 25-29 marzo 2013) i rappresentanti di Apple hanno presentato una prima versione del controller che servirà per giocare ai titoli per iOS: "maggiori dettagli su questo dispositivo dovrebbero essere svelati ad aprile, nel consueto incontro con la stampa [keynote] ma Apple ha assicurato a diversi sviluppatori che partecipavano alla conferenza che ci saranno molti giochi compatibili con il controller". Non escludiamo che il controller sarà presentato durante il keynote di presentazione di iPhone 5S.

Infine, arrivano le prime informazioni sul deposito di un brevetto in cui è presente uno smartphone innovativo, con lo schermo arrotolato nei bordi; una tecnologia che abbiamo imparato a conoscere come "wrap-around", che la concorrente Samsung ricordiamo aver già presentato qualche tempo fa. Apple non è infatti la prima azienda ad aver pensato ad un dispositivo con display flessibile: prima di Cupertino sono arrivate Samsung e Nokia, almeno a parole. Nel caso di Apple, tuttavia, non si tratta di parole, ma di 'carta canta' con una specifica richiesta di brevetto. A confermare che Apple è stata la prima a pensare al "wrap-around" il fatto che il brevetto fu depositato nel 2011 e reso pubblico solo oggi. Nel documento depositato, Apple fa riferimento ad uno smartphone con lo schermo ripiegato ai bordi, il che permette di avere una superficie maggiore, e che non dispone di tasti fisici, ma solo virtuali.

Infine, la iPenna e l'iWatch. La prima è una penna elettronica basata su sistema operativo iOS, che potrà essere utilizzata sui futuri dispositivi Apple. Per questo progetto, il brevetto è stato depositato pochi giorni fa e, dalle poche informazioni che abbiamo colto, la iPen si avvale di un modulo Gps interno che potrebbe far fungere la penna da telefono cellulare e connessione ad internet, con un piccolo display touch. Lo sviluppo di iWatch, l'orologio con le funzioni di uno smartphone, potrebbe essere invece ad uno stadio più avanzato di quanto si pensi. Apple avrebbe assunto 100 persone per la sua progettazione e ora l'orologio con piattaforma iOS sarebbe addirittura "oltre la fase di sperimentazione".

Non dimentichiamoci che nell'estate del prossimo anno arriverà iPhone 6. Sarà questo il primo smartphone curvo di Apple? E' ancora presto per dirlo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?