Apple: iPad 5 piu' sottile e meno pesante

 

Con l'obiettivo di ridurre lo spessore e il peso del prossimo iPad 5, Apple potrebbe modificare la retroilluminazione LED

Scritto da Simone Ziggiotto il 15/04/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Con l'obiettivo di ridurre lo spessore e il peso del prossimo iPad 5, Apple potrebbe modificare la retroilluminazione LED. A sostenere questa ipotesi è NPD DisplaySearch, indicando alcune soluzioni che l'azienda di Cupertino potrebbe adottare sul suo tablet di quinta generazione.

Al contrario degli altri iDevice di Apple, che con il passare delle generazioni si sono ridotti nel peso e nelle dimensioni, la tavoletta iPad è cresciuta di anno in anno; questa tendenza si presume cambierà con l'introduzione della quinta generazione di iPad. Lo schermo sarà sempre di 9,7 pollici.

Apple iPad

Il cambiamento più importante, secondo DisplaySearch, riguarderà la retroilluminazione. Attualmente iPad dispone di una duplice fila di LED che permettono una visualizzazione perfetta sul Display Retina. Questa configurazione ha però costretto l'azienda ad aumentare la profondità del dispositivo rispetto alle generazioni precedenti, il che ha portato anche ad aumentare la temperatura interna. Il prossimo iPad 5, prendendo spunto dal design da iPad Mini, si prevede sarà più sottile: per riuscirci Apple deve intervenire direttamente sul corpo del prodotto, pur riuscendo a mantenere la dimensione fissa a 9,7 pollci. iPad 5 dovrebbe quindi disporre di una sola fila di LED ad alta efficienza, in grado comunque di mantenere le stesse performance dell'attuale modello.

A beneficiare della singola fila di LED non ci sarà solamente la dimensione della tavoletta, ma anche il consumo di energia, che sarà minore, e quindi iPad 5 avrà una maggiore durata della batteria. Lo spessore pare potrà essere ridotto non solo grazie ad una fila di LED ma anche grazie alla nuova tipologia di pannelli adottati, gli IGZO di Sharp, conosciuti per occupare poco spazio perchè in grado di funzionare senza circuiti perimetrali attorno al display.

Tra le altre indiscrezioni emerse nelle ultime ore, è possibile che Apple adotterà in iPad 5 un nuovo pannello touchscreen. Seguendo questa ipotesi, piuttosto che integrare le componenti direttamente nello schermo, l'azienda di Cupertino farà uso di una speciale pellicola sensibile al tocco. Anche questo nuovo pannello, che richiede meno spazio, andrà a beneficio del minor peso e spessore del prodotto finale.

Ancora non sappiamo quando iPad 5 arriverà ma, secondo gli ultimi rumor, la nuova generazione di tablet Apple non debutterà in occasione del WWDC 2013 in programma a giugno, a causa di problemi di produzione. Secondo gli analisti, Cupertino presenterà ad ottobre i nuovi iPad.

Ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?