Apple: nuovi entusiasmanti prodotti in arrivo

 

Poco dopo i primi rumors su un suo possibile siluramento, Tim Cook dalla conferenza trimestrale di Apple rilancia, allentando la pressione dei più pessimisti che vedono l'impero della Mela lentamente crollare, promettendo per il futuro "nuove esaltanti categorie di prodotto"

Scritto da Maurizio Giaretta il 24/04/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Poco dopo i primi rumors su un suo possibile siluramento, Tim Cook dalla conferenza trimestrale di Apple rilancia, allentando la pressione dei più pessimisti che vedono l'impero della Mela lentamente crollare, promettendo per il futuro "nuove esaltanti categorie di prodotto".

I dati finanziari annunciati hanno evidenziato il primo calo negli utili da dieci anni a questa parte. Rispetto agli stessi tre mesi del 2012 le vendite di iPhone sono aumentate lievemente. Buoni risultati sono stati registrati dalla linea iPad, soprattutto in seguito dell'introduzione di iPad Mini. In lieve flessione le unità di Mac vendute, mentre il calo è più brusco in riferimento alla linea iPod.

Apple iPad Mini

In arrivo "nuove entusiasmanti categorie di prodotti" e "altre sorprese"

Dopo aver presentato questo scenario agli organi di stampa, il capo della Mela ha voluto risollevare gli animi. Ha promesso grandi novità per i prossimi mesi ed esaltando il "potenziale di nuove ed esaltanti categorie di prodotto", che saranno presentate dopo l'Estate. "E stiamo lavorando anche ad altre sorprese", ha aggiunto.

"I nostri team sono duramente al lavoro su nuovi e incredibili hardware, software e servizi, che non vediamo l'ora di introdurre in Autunno e nel 2014. Continuiamo a essere molto fiduciosi nei nostri piani aziendali. [...] La roba in arrivo tra l'Autunno e il 2014 è veramente grossa", ha proseguito.

Dunque non una, ma più di una nuova categoria di prodotti. Il massimo dirigente della società californiana comunque non ha dato alcun indizio su quali potrebbero essere queste nuove categorie. La più discussa e ipotizzata finora è stata quella degli orologi intelligenti, meglio noti come "smart watch", basati sul sistema operativo iOS. Riserbo più assoluto anche sulle date.

"Il declino del valore delle azioni è stato molto frustrante"

"La verità è che il lavoro che stiamo facendo per realizzare prodotti davvero innovativi è molto duro. [...] Vi assicuro che stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri partner produttivi in maniera da garantire un piano d'azione molto esaltante".

C'è stato un riferimento anche alla quotazione della società, che è in calo dallo scorso Settembre (a seguito della presentazione di iPhone 5). "Il declino del valore delle azioni negli ultimi due trimestri è stato molto frustrante per tutti noi, ma Apple rimane forte" ha detto Cook. Il titolo al Nasdaq è passato in questi mesi da 700 agli attuali 410 dollari.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?