WWDC 2013: attesi nuovi MacBook

 

Nuovi MacBook saranno presentati da Apple alla conferenza WWDC 2013 di giugno: MacBook Air, MacBook Pro e MacBook Pro con Display Retina saranno integrati con il nuovo chip Intel Haswell

Scritto da Simone Ziggiotto il 30/04/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Nuovi MacBook saranno presentati da Apple alla conferenza WWDC 2013 di giugno: MacBook Air, MacBook Pro e MacBook Pro con Display Retina saranno integrati con il nuovo chip Intel Haswell.

Alla conferenza WWDC 2013 che si terrà a giugno in quel di San Francisco, i cui biglietti sono andati in sold out in due minuti dalla disponibilità, non saranno annunciate solo le nuove versioni iOS 7 e OS X 10.9, ma potrebbero arrivare anche una serie di nuovi MacBook, aggiornati rispetto l'attuale generazione. Almeno secondo quanto riporta Ming-Chi Kuo di KGI Securities.

Secondo l'analista, che in passato ci ha visto giusto nell'anticipare i piani di Apple, l’azienda di Cupertino potrebbe proporre solo un piccolo aggiornamento ai MacBook, che verranno integrati con la piataforma Intel Haswell, mentre l'attuale generazione di MacBook Air potrebbe non essere aggiornata con un display Retina, come in molti invece speravano.

"Contrariamente alla nostra proiezione precedente, ora pensiamo che Apple continuerà a produrre il MacBook Pro a fianco di MacBook Air e MacBook Pro Retina, perché il MacBook Pro 13 pollici resta il prodotto più popolare nella linea di MacBook.
Inoltre, vi è ancora la domanda nei mercati emergenti, dove la penetrazione di Internet non è avanzata, per le unità disco ottico."

Per quanto concerne il design, non dovrebbero esserci novità, quindi le dimensioni rimarranno le stesse. Le novità riguarderanno solo MacBook Pro, MacBook Pro con Dislay Retina e MacBook Air e i componenti hardware, come detto. In primis, l’introduzione del chip Intel Haswell, il cui annuncio è in programma per il prossimo 3 giugno, ed è il successore dell’architettura Ivy Bridge che Apple ha attualmente integrato nei suoi MacBook. 

Non ci sono informazioni circa l'eliminazione di lettori ottici per la linea Pro. Già da diverse versioni Apple ha scelto di eliminare questi supporti, ma la richiesta di avere un lettore CD/DVD da parte dei professionisti potrebbe forzare Cupertino a mantenere un lettore ottico almeno nei modelli senza display Retina, così da soddisfare il maggior numero di clienti.

Secondo Kuo, i nuovi MacBook inizieranno ad essere spediti entro la fine del secondo trimestre di quest'anno (giugno-settembre). Conosceremo maggiori informazioni solo quando inizierà il WWDC 2013, evento in programma dal 10 al 14 giugno presso il Moscone West di San Francisco.

Apple WWDC 2013: indizi sulla gamma rinnovata di computer Macbook

Mancano ormai pochissimi giorni all'avvio della conferenza stampa WWDC 2013 di San Francisco, dove i vertici della casa di Cupertino sveleranno le principali novità dei sistemi operativi iOS 7 e OS X 10.9 (possibile nome in codice Lynx).

Stando alle ultime indiscrezioni diffuse sul web, Apple potrebbe approfittare dell'attenzione mediatica per annunciare il prossimo 10 Giugno la gamma rinnovata dei computer Mac, in particolare i portatili Macbook Pro e Macbook Air.

Un indizio a riguardo arriva direttamente dal sito 9to5Mac: sono stati infatti pubblicati i primi codici prodotto dei nuovi modelli di PC che i dirigenti della Mela molto probabilmente sveleranno il prossimo lunedì.


I codici sono i seguenti: MD711LL/A (Better — USA), MD712LL/A (Best – USA), MD760LL/A (Better – USA), MD761LL/A (Best – USA). Come molti di voi avranno già intuito, ogni codice si riferisce ad una determinata configurazione hardware, standard oppure top di gamma.

Apple WWDC 2013: ritardi per il nuovo Macbook Pro Retina
 
Stando a quanto svelato dai colleghi del sito 9to5Mac, nel corso dell'evento stampa WWDC 2013 del 10 Giugno a San Francisco (ore 19:00 qui in Italia) i vertici della casa di Cupertino presenteranno anche qualche novità hardware. 
Secondo le ultime indiscrezioni diffuse sul web, il keynote sarà focalizzato non solo sui nuovi sistemi operativi iOS 7 e OS X 10.9, ma anche sulla gamma rinnovata di computer portatili Macbook e sulle nuove versioni di Time Capsule e AirPort.
 
Sembra però che ci siano alcuni problemi di produzione del Retina Display del Macbook Pro, e di conseguenza il suo debutto sul mercato mohdiale sarà rinviato di qualche mese. Nessun problema invece per i nuovi modelli del Macbook Air.

 
Ecco che cosa scrivono i ragazzi del sito 9to5Mac a tal proposito: "Oggi abbiamo ricevuto i prezzi specifici per i codici di prodotto Apple, e sembrano in linea coi price point degli attuali MacBook Air da 13 e 11 pollici." "Non abbiamo invece ancora ricevuto informazioni analoghe per i MacBook Pro, come molti speravano, ma questo dipende probabilmente dal fatto che i Pro arriveranno nei prossimi mesi. D’altro canto, era prevedibile visti i problemi di approvvigionamento dei Retina Display."
L'attuale modello top di gamma del Macbook Pro Retina con display da 15.4 pollici, risoluzione di 2880 x 1800 pixel, retroilluminazione a L
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?