Apple iOS 7: nuovo look, Siri, multitasking, iTunes Radio

 

Apple ha aggiornato entrambe le sue piattaforme - abbiamo già visto il nuovo Mac OS X, ora è il momento di conoscere il nuovo iOS 7

Scritto da Simone Ziggiotto il 11/06/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Apple ha aggiornato entrambe le sue piattaforme - abbiamo già visto il nuovo Mac OS X, ora è il momento di conoscere il nuovo iOS 7. La nuova iterazione del sistema operativo mobile di Apple porta con sè un sacco di miglioramenti nella sua usabilità, molti dei quali sono mancati in iOS per un bel po' di tempo.

Nuovo look e migliore multitasking
iOS 7 balza all'occhio per il suo un nuovo look con icone ed elementi dell'interfaccia utente più 'piatti'. Tutte le icone di sistema sono state ridisegnate per unificare il loro look. Sono stati introdotti anche gli sfondi animati (che comunque consumano più batteria) e c'è un effetto dinamico tra le icone e lo sfondo quando si ruota o inclina il telefono.

Un cambiamento molto più importante è la gestione del multitasking, ora migliorato e che permette alle applicazioni di essere aggiornate molto più spesso, senza sprecare batteria. Per fare questo, iOS 7 memorizza quando si utilizza una applicazione specifica (tutto il giorno, solo la mattina o solo la sera) e aggiorna lo status dell'app in quel periodo giusto. Inoltre, adesso ogni applicazione viene aggiornata in automatico in background, con l'utente che riceverà solo la notifica del completamento dell'update. Se il segnale della rete è buono, inoltre, più applicazioni vengono aggiornate contemporaneamente.

Nuovo Siri, notifiche migliori, toggles
Ancora un altro grande aggiornamento è il nuovo Siri: ha ottenuto una nuova interfaccia che somiglia a quella di Google Now, semplice ed intuitiva tramite cui possiamo chiedere a Siri alcune informazioni e ricevere delle risposte ancora più precise grazie all'integrazione di Twitter, Wikipedia e Bing. Si può anche controllare il proprio iDevice con i comandi vocali (aumentare la luminosità, accendere/spegnere il Bluetooth, ecc.). Siri ora ha una voce più realistica, a scelta dell'utente se femminile o maschile per inglese, francese tedesco. 

Migliorato anche il centro delle notifiche, praticamente ricostruito da zero, per fornire informazioni su quello che succede nell'arco della giornata (compleanni, meteo, eventi imminenti dal calendario e anche qualche notifica su cosa accadrà il giorno dopo). Il nuovo centro notifiche viene mostrato anche nella lockscreen. Inoltre, una volta che si elimina una notifica, questa viene cancellata anche dagli altri dispositivi in modo da non dover vedere la stessa comunicazione più volte.

Per i toggles, scorrendo verso su dalla parte inferiore dello schermo si apre un pannello chiamato centro di controllo dove sono contenuti i controlli per la luminosità dello schermo e del lettore musicale, la nuova funzione AirDrop e AirPlay insieme ad alcuni tasti di scelta rapida per le applicazioni, tra cui un pulsante per accendere/spegnere la torcia elettrica.

Nuova fotocamera e galleria con codifica automatica
La fotocamera ha ottenuto un aggiornamento, e ora si hanno a disposizione quattro modalità per catturare qualcosa - foto e video normali, foto quadrate con effetti di colore e Panorama. L'app foto è stata ridisegnata e ora ordina le foto in base a dove e quando sono state catturate.

Gli aggiornamenti per Safari e App Store
Il browser Safari per iOS è stato aggiornato con una nuova interfaccia utente 3D per le schede (sembra un po' come quello che Chrome per Android ha) e si possono aprire fino ad un massimo di 8 schede. Il browser offre ora un solo campo per la ricerca, non più uno per la digitazione dell'URL e un altro per la ricerca su Google. Safari mostrerà anche quali schede sono aperte su altri dispositivi collegati e integra iCloud Keychain, il che significa che si potranno sincronizzare le password e le informazioni della carta di credito con il Mac e averle anche sull'iPhone o iPad senza bisogno di immetterle di nuovo. L'elenco dei preferiti e i link condivisi del desktop di Safari sono sincronizzati anche in mobilità. Una nuova interessante funzione consente di scorrere dai lati dello schermo per andare avanti e indietro attraverso la cronologia di navigazione. 

Anche l'App Store ha ottenuto una ottimizzazione - come detto anche sopra, ora le applicazioni si aggiornano automaticamente e in background (come già è possibile sul Play Store di Android) e vengono suggerite nuove applicazioni in base alla posizione in cui ci si trova (copiato da Windows Phone).

C'è molto di più: Facetime solo audio, AirDrop, iTunes Radio, Meteo
Facetime ora permette di effettuare chiamate in VoIP, senza flusso video; c'è AirDrop che è la risposta di Apple all'NFC con una interfaccia semplificata e centralizzata per condividere cose con altre persone (viene utilizzato il Wi-Fi per questo).

E ancora, il lettore musicale è stato rinnovato così da integrare il nuovo servizio di streaming musicale denominato iTunes Radio - un servizio di musica in streaming con pubblicità e quindi gratuito per gli utenti (senza pubblicità per i clienti iTunes Match) che arriverà in autunno prima negli Stati Uniti e poi anche in altri paesi. iTunes Radio sarà disponibile su Mac, PC.

Infine, la nuova applicazione Meteo di Apple TV che mostra il tempo in più città contemporaneamente, anche con immagini animate, una previsione dettagliata per oggi e domani e il tempo per i prossimi cinque giorni.

Disponibilità iOS7
iOS 7 è già disponibile per l'iPhone in versione beta, per gli sviluppatori. In autunno, iOS 7 sarà disponibile su iPhone 4 e modelli successivi, iPod touch di 5a generazione, mini iPad e iPad 2 e versioni successive.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?