Apple: iPhone low-cost esiste ma non sara' a buon mercato

 

Il capo di uno dei fornitori di Apple dice che l'iPhone economico esiste ma sarà più un prodotto di fascia media che non un prodotto veramente 'low-cost'

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/06/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Il capo di uno dei fornitori di Apple dice che l'iPhone economico esiste ma sarà più un prodotto di fascia media che non un prodotto veramente 'low-cost'.

Nel corso di una riunione degli azionisti, l'amministratore delegato di Pegatron (principale fornitore di Apple) T.H. Tung ha lasciato un commento intrigante che riguarda il cosiddetto iPhone "economico", suggerendo che il prodotto è reale, ma che non sarà a buon mercato.

Tung ha detto che il prezzo del telefono sarà "abbastanza alto", anche se a quanto pare non ha rivelato una fascia di prezzo specifica. L'amministratore delegato ha spiegato che rispetto ai feature phone più economici lo smartphone sarà in grado di fare tante cose che giustificheranno il suo prezzo più elevato.

Pegatron

Apple sta spostando parte della sua produzione dall'attuale Foxconn in favore di Pegatron per evitare di fare affidamento su un unico fornitore. Soprattutto dopo i problemi che la Foxconn ha avuto in fase di assemblaggio degli iPhone 5.

Pegatron si occuperà di assemblare la maggior parte di iPhone a basso costo, secondo quanto riporta il Wall Street Journal. All'inizio dello scorso mese, Pegatron ha detto di voler incrementare la sua forza lavoro del 40 per cento nella seconda metà del 2013, secondo Reuters, il che suggerisce che la società si sta preparando per l'iPhone a basso costo.

L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha deciso di fare affidamento a Pegatron in seguito ai problemi emersi nei mesi scorsi con la Foxconn durante la fase di produzione dell'iPhone5, definito come "il piu' complesso che sia mai stato assemblato". Terry Gou, CEO di Foxconn, a novembre 2012 ha fatto sapere che la sua azienda aveva problemi nel rispettare le consegne dell'iPhone 5, per via dell'elevata richiesta del mercato e degli standard di qualità richiesti da Apple: "Foxconn non ce la fa a stare dietro ai tempi di consegna previsti da Apple per la sesta generazione dell'iPhone e i nostri invii sono insufficienti.".
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?