Apple: problemi di registrazione del marchio iWatch in USA, UK, Cina

 

Apple si trova ad affrontare problemi con la registrazione del marchio iWatch negli Stati Uniti, Regno Unito, parti d'Europa e in Cina, dove altre società detengono il diritto di utilizzo dello stesso nome

Scritto da Simone Ziggiotto il 05/07/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Apple si trova ad affrontare problemi con la registrazione del marchio iWatch negli Stati Uniti, Regno Unito, parti d'Europa e in Cina, dove altre società detengono il diritto di utilizzo dello stesso nome.

Non è ancora stato svelato, ma l'orologio intelligente di Apple è già in grosse difficoltà. Altre imprese, infatti, pare che abbiano registrato il marchio iWatch negli Stati Uniti, Regno Unito e parti di Europa e Cina.

Dopo aver registrato il marchio iWatch in Giappone, Messico, Russia, Taiwan e Turchia, Apple è ora impegnata nella registrazione del marchio in altri paesi, ma in alcuni si è vista rifiutare la domanda perchè già precedentemente fatta da un'altra società.

Apple iWatch
immagine puramente dimostrativa, si tratta di un render
 

Negli Stati Uniti, una società con sede in California chiamata OMG Electronics sostiene di avere comprato il marchio di fabbrica. OMG sta cercando di sviluppare un elegante orologio che si chiamerà iWatch, ma pare che le fasi di produzione stiano subendo un grosso ritardo rispetto alle previsioni.

Nel Regno Unito e parte dell'Unione europea, una società di servizi di rete chiamata Probendi ha comprato il marchio già cinque anni fa, nel 2008, per un'app che invia l'audio, il video e la posizione dei dati da un telefono ad un dispositivo intelligente di gestione delle emergenze per le società.

In Cina, mercato dove in passato Apple ha avuto problemi per la registrazione di marchi per i suoi prodotti, il marchio iWatching è già di proprietà di un'altra azienda.

Apple ha un certo peso in ambito legale, così come ha le tasche abbastanza piene di denaro per comprare il diritto di utilizzare il marchio alle società che già lo hanno registrato. Non sarebbe la prima volta che la società compra un marchio: l'azienda di Cupertino ha sborsato oltre 38 milioni di sterline ad un'azienda cinese che aveva registrato il marchio iPad prima di Apple.

Gli orologi intelligenti (o smartwatch come vengono chiamati) sono probabilmente il prossimo settore su cui diversi produttori di telefonia mobile si focalizzeranno nei prossimi mesi. Anche se forse occorrerà un po' di tempo, i dispositivi mobili da polso hanno buone prospettive di decollare in un prossimo futuro, soprattutto se l'iWatch manterrà le alte aspettative. Microsoft, Google, Samsung e Dell hanno comunque già tutti riferito di essere al lavoro sul loro proprio orologio-telefono, mentre Sony è già davanti a tutti avendo recentemente annunciato il Sony SmartWatch 2.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?