iTunes: gli utenti preferiscono le App invece della Musica

 

Su iTunes l'ascolto di file musicali è ancora al top, ma questo sta lentamente ma inesorabilmente scendendo fino a diventare la seconda attività più popolare, superata dal download di app gratuite

Scritto da Simone Ziggiotto il 06/08/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Su iTunes l'ascolto di file musicali è ancora al top, ma questo sta lentamente ma inesorabilmente scendendo fino a diventare la seconda attività più popolare, superata dal download di app gratuite.

La piattaforma iTunes di Apple potrebbe avere esordito con la musica, ma nel corso degli ultimi due anni gli utenti si sono concentrati di più sulle applicazioni, anche a causa di servizi concorrenti che hanno eroso una parte di utenza.

Anche se il 54 per cento degli utenti americani di iTunes nel 2010 hanno usato il software per ascoltare musica, quella cifra è scesa al 41 per cento nel 2013, secondo i nuovi dati della società di ricerca NPD.

Allo stesso tempo, è cresciuta la quantità di persone che hanno usato iTunes per scaricare applicazioni. Per le applicazioni gratuite, la cifra è cresciuta dal 24 per cento nel 2010 al 35 per cento nel 2013. Per le applicazioni a pagamento, la cifra si è spostata dal 12 per cento nel 2010 al 18 per cento nel 2013.

Apple iTunes 2013

Giusto per essere chiari, le cifre nel grafico non tornano al 100 per cento per via del metodo con cui NPD ha condotto la statistica.

Anche se sembra che le applicazioni possono avere la meglio sulla musica, entrambe le attività sono estremamente popolari su iTunes, ed entrambe sono in continua crescita rispetto agli anni precedenti. Secondo NPD, iTunes ora ha 67 milioni di utenti negli Stati Uniti, in aumento da 50 milioni nel 2010.

La piattaforma iTunes di Apple è stata originariamente concepita come un modo per gli utenti di gestire i brani e ascoltare le canzoni. Nel tempo, tuttavia, la piattaforma è cresciuta fino a diventare un mercato vero e proprio di contenuti digitali, che offre di tutto, dai giochi ai film, dagli e-book ai podcast.

Le applicazioni gratuite, tuttavia, stanno diventando sempre più popolari.

Secondo NPD, il 95 per cento degli utenti iOS scaricano applicazioni gratuite e, in media, hanno 35 applicazioni gratuite sui loro dispositivi. Il numero di download di app a pagamento è diminuito dal 72 per cento degli utenti nel 2012 al 69 per cento di quest'anno, secondo NPD.

Non sorprendentemente, i giochi sono il genere di applicazioni più popolari, con il 81 per cento degli utenti iOS che scaricano titoli gratuiti. Le applicazioni di social networking sono al secondo posto con il 70 per cento di utilizzo.

Un altro dato interessante riguarda lo stato di download di musica: solo il 9 per cento degli utenti di iTunes scaricano un album digitale completo, rispetto al 29 per cento degli utenti che scaricano le singole canzoni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?