I computer Mac sono sempre meno popolari secondo gli analisti

 

Una recente analisi redatta da Charlie Wolf dell'azienda finanziaria Needham & Co

Scritto da Gabriele Coronica il 06/09/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Una recente analisi redatta da Charlie Wolf dell'azienda finanziaria Needham & Co. ha svelato che le vendite dei computer Mac sono in continuo calo, e per il momento le prospettive di vendita future sono tutt'altro che positive.

Dopo il periodo d'oro di qualche anno fa, quando la gente iniziava a scoprire i Mac in seguito all'acquisto di un iPhone o un iPad, adesso il cosidetto "effetto wow" sta scomparendo pian piano, e il declino nei prossimi mesi sarà sempre più elevato.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto del report: "Gli aggiornamenti incrementali hanno aggiunto poco al lustro dei precedenti modelli. E sebbene riteniamo che il Mac sia ancora superiore ai PC, le consegne suggeriscono che la motivazione degli utenti Windows a effettuare il cambio possa essere diminuita."

Ma come mai è avvenuto questo forte calo? Le motivazioni sono diverse: prima di tutto, il brand Apple non è più popolare come un tempo, e in secondo luogo le proposte della concorrenza sono sempre più interessanti, e spesso meno costose.

I vertici della casa di Cupertino comunque non sono molto preoccupati della situazione che si è venuta a creare, dato che le vendite dei computer Mac rappresentano soltanto una piccola fetta dei profitti complessivi.

Vi ricordiamo che uno dei computer più popolari della Mela, e al tempo stesso il più costoso, è il Macbook Pro con Retina Display, che nel modello top di gamma con schermo da 15 pollici arriva a costare la bellezza di 2.829 euro IVA compresa.

Il prezzo è giustificato in parte dall'hardware molto potente che possiamo trovare sotto la scocca, in primis la memoria RAM da 16 GB e il processore Intel Core i7 quad core (Turbo Boost fino a 3,7GHz) con 6MB di cache L3 condivisa.

L'unità SSD per l'archiviazione dei dati ha la capacità di 512 GB, la scheda grafica è l'NVIDIA GeForce GT 650M con 1GB di memoria GDDR5 e switch automatico della grafica, e non mancano l'uscita mini DisplayPort nativa, la webcam Facetime HD e i moduli Wifi e Bluetooth.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?